Vantaggi e svantaggi dei diversi tipi di dispositivi per la visione notturna

Quale dispositivo è o potrebbe essere più adatto a voi dipende tra l'altro dal tipo. Di seguito vi presentiamo quindi in modo più dettagliato le diverse varianti. In un test indipendente dei dispositivi per la visione notturna, esistono numerosi tipi di dispositivi per la visione notturna e modelli combinati.

A cosa prestare attenzione quando si acquista un apparecchio per la visione notturna?

Una lente più grande offre un ingrandimento maggiore. Un dispositivo per la visione notturna non dovrebbe essere troppo pesante per la vostra escursione notturna. I dispositivi offrono un campo visivo da 50 metri fino a 100 metri. Il diametro della lente e l'ingrandimento sono direttamente correlati. Con le batterie, un monitor per la visione notturna può durare solo sei ore. Questi valori sono indicati in cifre dai produttori. . La portata è di 60 metri per gli apparecchi a basso costo e di 200 metri per gli apparecchi di qualità superiore. Il campo visivo è l'area in larghezza che si può vedere con il dispositivo per la visione notturna. I dispositivi per la visione notturna funzionano con una batteria ricaricabile o una batteria. La gamma è la distanza che si può vedere con il dispositivo al buio. È necessario acquistare una borsa da trasporto come accessorio, in modo che il dispositivo per la visione notturna possa essere conservato in modo sicuro e sia protetto dall'umidità durante le attività all'aperto.. Dispositivi per la visione notturna di alta qualità possono essere utilizzati con la batteria per 20-30 ore. Ciò è particolarmente auspicabile per i naturalisti. Se si acquista un apparecchio per la visione notturna, è necessario assicurarsi che abbia una lunga autonomia. In tal caso occorre tenere conto anche del campo visivo. Tuttavia, un ingrandimento maggiore riduce il campo visivo.

Le prestazioni ottiche del dispositivo per la visione notturna

Tali dispositivi sono particolarmente adatti per brevi e medie distanze dove non è necessario l'ingrandimento ottico degli oggetti osservati. A tal fine è necessario conoscere le distanze a cui si desidera utilizzare il dispositivo e l'estensione dell'area da osservare. Anche a distanze maggiori non è sempre necessario ingrandire gli oggetti osservati. Se non è disponibile un ingrandimento ottico, il dispositivo per la visione notturna offre un ampio campo visivo. Altri fattori o criteri da prendere in considerazione sono il rischio di danneggiamento o contaminazione delle attrezzature e la necessità di versatilità. Se dovete utilizzare il dispositivo in molte situazioni diverse, dovreste tenerne conto al momento dell'acquisto e scegliere un dispositivo per la visione notturna molto versatile. Maggiore è l'ingrandimento ottico, minore è il campo visivo. Non deve quindi essere presa senza pensare ad un dispositivo con ingrandimento ottico. In caso di rischio di sporco ostinato, utilizzare un apparecchio estremamente robusto. Pertanto, prima dell'acquisto, considerare se è sufficiente rendere visibili gli oggetti o se è necessario ingrandirli.

Accessori utili: radiatore a infrarossi e dispositivo di imaging termico

Un radiatore ad infrarossi fornisce una radiazione aggiuntiva che può essere convertita in luce dal convertitore d'immagine del vostro dispositivo per la visione notturna. Questo migliora notevolmente la visibilità, anche in caso di nebbia. Un dispositivo di imaging termico, invece, indica dove si trovano gli animali o le persone, indipendentemente dalle condizioni di illuminazione. Solo la temperatura corporea gioca un ruolo. Questa tecnica permette di percepire gli animali a grande distanza senza vederli.

Costruire il proprio dispositivo per la visione notturna - è davvero possibile?

Un video dovrebbe almeno mostrare cosa può fare un dispositivo piuttosto rudimentale. Tuttavia, si sconsiglia di costruire il proprio dispositivo di visione notturna, in quanto le offerte su internet sono abbastanza buone e si può ottenere un buon dispositivo di visione notturna per meno di 80 euro. Per tutti gli hobbisti vorremmo mostrare a questo punto del nostro confronto dei dispositivi per la visione notturna anche come si possono costruire dispositivi per la visione notturna.

Importanti proprietà dei dispositivi per la visione notturna

Non devono utilizzare occhiali per la visione notturna nella fascia di prezzo compresa tra 10-50€. I pochi euro non fanno la differenza. Il punto più importante per quasi tutti gli scopi quando si acquista un dispositivo per la visione notturna. Come nella discussione di generazioni, la resistenza dei dispositivi per la visione notturna è diversa. Questo è specializzato solo in campo militare. Un treppiede è sempre buono anche se dovete mantenere la vostra posizione per un po' di tempo e non volete tenere il dispositivo in mano per tutto il tempo, il che può anche essere estenuante.. Le scienze naturali o gli osservatori, invece, si divertiranno a catturare momenti particolarmente rari per poterli poi guardare di nuovo in TV, PC o telefono cellulare e mostrarli agli amici. Per autonomo si intende che il dispositivo si trova davvero in modo ottimale sull'occhio e può "adattarsi" alla condizione dell'individuo. Specialmente per i cacciatori di selvaggina questo è un aspetto essenziale per fornire una buona visione d'insieme e per localizzare il gioco che stanno cercando. I modelli comuni con prezzi inferiori a 100€ indicano intervalli di massimo 50-60 metri. Se viene dato in aggiunta al dispositivo, si dovrebbe prima fare qualche tentativo di camminare prima di decidere di andare in giro con esso in modo permanente. Il campo visivo non deve essere confuso con l'intervallo.

Le prestazioni del dispositivo per la visione notturna

Se la generazione 0 obsoleta viene omessa, tutti i dispositivi forniscono un'adeguata visibilità al buio. Qui le prestazioni aumentano di generazione in generazione. La radiazione infrarossa emessa non è visibile all'occhio umano. Se per voi è importante non essere individuati, dovreste scegliere un dispositivo per la visione notturna che non richiede un'illuminazione attiva nella maggior parte delle situazioni. Le differenze individuali tra i dispositivi delle diverse generazioni sono riportate nel paragrafo precedente. Per questo motivo, la decisione a favore o contro un particolare dispositivo per la visione notturna dipende principalmente dall'uso previsto del dispositivo.. Tali dispositivi sono utilizzati dalla polizia e dall'esercito. Lo svantaggio per i militari o la polizia è che anche altre persone che utilizzano dispositivi per la visione notturna possono riconoscere la luce infrarossa emessa dal proprio dispositivo. In alcune situazioni, tuttavia, l'uso dell'illuminazione a infrarossi non può essere evitato. Tuttavia, se non c'è quasi nessuna luce, è necessario integrare nell'apparecchio un'ulteriore illuminazione a infrarossi. Questo aumenta il rischio di essere scoperti.. Tuttavia, il dispositivo li rende visibili e consente una migliore visione al buio. I dispositivi per la visione notturna che funzionano con illuminazione a infrarossi vengono utilizzati anche come dispositivi attivi per la visione notturna.

A cosa mi serve un apparecchio per la visione notturna?

Soprattutto nelle zone rurali, questi dispositivi godono di una popolarità crescente perché sono utilizzati sempre più spesso, sia come funzione di protezione contro un rumore sospetto nella vostra proprietà, o semplicemente come uno spacciatore di romanticismo, quando una notte stellata si offre e volete dare al vostro partner una splendida vista. Un dispositivo per la visione notturna è un ottimo accessorio per naturalisti, speleologi, cacciatori di selvaggina, pescatori, avventurieri o semplicemente per chi vuole soddisfare la curiosità umana ed esplorare la vita notturna in vari settori. Non sorprende che le persone stiano diventando sempre più interessate a questi dispositivi di espansione del classificatore tecnologico. Chiunque abbia mai notato come gli occhi dei gatti brillano al buio può immaginare come funzioneranno i loro occhiali per la visione notturna. Sia nella natura selvaggia, nella foresta, nella foresta, in vacanza ai tropici. Il dispositivo per la visione notturna permette di vedere cose che non possono essere viste con l'occhio umano per motivi naturali.. Perché di notte i gatti possono essere dei cacciatori senza pietà. Ci sono dispositivi costosi e moderni che offrono molti extra oltre alla normale tecnologia di amplificazione della luce residua. Ma ci sono anche dispositivi per la visione notturna per il piccolo portafoglio che offrono la funzione di base degli occhiali per la visione notturna. I dispositivi per la visione notturna fanno già parte dell'inventario di base di casi come la polizia, l'esercito o le forze speciali.

Elementi dei dispositivi per la visione notturna

L'immagine relativamente piccola del tubo convertitore d'immagine viene ingrandita dall'oculare. Un dispositivo per la visione notturna è costituito da tre parti. La lente è particolarmente permeabile alla radiazione infrarossa. Il tubo intensificatore d'immagine o il tubo convertitore d'immagine produce luce utilizzando lo schermo al fosforo, convertendo la luce in elettroni sul fotocatodo e amplificandoli. Questi sono nell'ordine ottico-elettronico-ottico-parti ottiche.

Questi dispositivi ci permettono di orientarci in modo sicuro anche di notte attraverso l'amplificazione della luce e la radiazione infrarossa. Come funziona un dispositivo per la visione notturna, quali tipi ci sono e a cosa bisogna prestare attenzione quando si desidera acquistare un dispositivo per la visione notturna, è possibile scoprire in questo consiglio per l'acquisto, incluso il confronto tra i dispositivi per la visione notturna 2018.

Struttura del dispositivo per la visione notturna

I nostri occhi non sono progettati per vedere di notte, ma una quantità variabile di radiazioni infrarosse è presente in uno spettro superiore a 700 nm. La sezione di radiazione elettromagnetica visibile all'occhio umano è compresa tra 380 e 780 nm di lunghezza d'onda. Ogni oggetto caldo e naturalmente ogni stazione radio emette radiazioni elettromagnetiche. I dispositivi per la visione notturna possono essere considerati come strumenti di correzione che catturano la radiazione di determinate lunghezze d'onda, la convertono su base elettronica e la riproducono come luce nella gamma visibile per l'uomo. Questo termine da solo richiama l'attenzione sul principio di amplificazione della luce residua quasi sempre presente. In realtà tutti i dispositivi per la visione notturna sono amplificatori di luce residua.. Questi possono amplificare passivamente solo la luce residua o utilizzare attivamente un radiatore IR per illuminare un oggetto. Da qui il termine "dispositivi optoelettronici". Altre radiazioni, anch'esse presenti, sono negate all'occhio umano.

Forme e colori, condizioni di luce mutevoli - anche l'umore dell'altra persona può essere letto con gli occhi. Nell'oscurità, invece, uno è quasi impotente anche in condizioni di scarsa incidenza della luce e non può orientarsi senza ausili come torce o altre fonti di luce artificiale. La luce del giorno è il momento migliore per percepire il proprio ambiente. L'uomo percepisce oltre l'80% del suo ambiente con il suo senso visivo ed elabora centinaia di impressioni ogni giorno.

Tipi di dispositivi per la visione notturna

A seconda della generazione, ci sono innovazioni tecnologiche che migliorano il dispositivo e, ad esempio, i dispositivi per la visione notturna si distinguono in base alle generazioni. B. Aumentare la visualizzazione della portata o della qualità dell'immagine.

Panoramica dei diversi tipi di dispositivi per la visione notturna

Se il dispositivo per la visione notturna deve essere utilizzato da solo o come accessorio. Se si desidera scegliere il proprio prodotto in un test indipendente dei dispositivi per la visione notturna, è necessario non solo conoscere le regole di Baviera, Turingia e Co. ma anche distinguere i tipi di dispositivi e le caratteristiche.

Come abbiamo testato gli occhiali per la visione notturna?

Il rapporto prezzo/prestazioni deve decidere individualmente sulla scelta di un apparecchio per la visione notturna. Naturalmente, i dispositivi differiscono per dotazione e gamma a seconda della classe di prezzo. Tutti provengono da diverse fasce di prezzo per dare una migliore visione d'insieme. Va notato che costoso non è equiparato a buono. Per la nostra serie di test con dispositivi per la visione notturna abbiamo selezionato nove diversi modelli, monoculare e binoculare.


Come funziona un dispositivo per la visione notturna?

I raggi infrarossi invisibili vengono registrati dal tubo convertitore d'immagine e convertiti in luce visibile all'occhio umano. La funzione a infrarossi mangia più energia e rende il divertimento un po' più costoso - ma se è indispensabile per il proprio progetto, dovrebbe sicuramente essere considerato. Il dispositivo proietta un raggio infrarosso, che viene riflesso dall'ambiente e viene quindi catturato dalla telecamera ed elaborato per rendere l'immagine più luminosa o più verde come la conosciamo, in modo da poter vedere tutto. Un moderno dispositivo per la visione notturna, che può essere acquistato sul mercato, di solito combina entrambe le tecnologie. Da un lato, ci sono amplificatori di luce residua che, come suggerisce il nome, amplificano la luce residua di notte - sia attraverso la luna, attraverso le stelle o semplicemente attraverso la luce urbana - (chiamati anche intensificatori di immagine). Ma attenzione: chi insiste su un'illuminazione a infrarossi, perché sarà nel buio totale sulla strada, dovrebbe assicurarsi che il dispositivo ha anche una tale funzione, perché non tutti i dispositivi di visione notturna hanno questa funzione inne.. E' piu' probabilmente usato dai militari per le autopsie. Ci sono due tipi di funzioni che permettono l'effetto dei dispositivi di visione notturna, o dispositivo di visione notturna per i simpatizzanti dell'uso della lingua anglo-americana.

Quali tipi di occhiali per la visione notturna ci sono?

Nella categoria degli intensificatori di immagine e degli amplificatori di luce residua si possono distinguere diverse generazioni, che lavorano secondo principi funzionali diversi. Una tabella vi mostrerà le peculiarità più importanti nel test di visione notturna comune, le differenze più importanti. Il prezzo dei modelli aumenta con l'aumento della generazione.

Domande e risposte sui dispositivi per la visione notturna

Sono riservati ai militari e non sono destinati a privati. Il primo dispositivo per la visione notturna venduto sul mercato è stato sviluppato da Vladimir K. Che si tratti della tecnologia per la visione notturna Jahne o del dispositivo per la visione notturna TCM: un amplificatore di luce residua è sempre parte del dispositivo. Se la videocamera è dotata di funzioni di visione notturna, di solito è possibile filmare solo a pochi metri di distanza. Il nostro confronto digitale dei dispositivi per la visione notturna ha dimostrato che ci sono solo piccole differenze di funzionamento. Ci sono sempre offerte per l'attrezzatura per la visione notturna di caccia.. Se si acquista un apparecchio per la visione notturna a basso costo, avrà una piccola portata di 50-60 metri. Tuttavia, anche i dispositivi per la visione notturna a basso costo offerti da Aldi sono dotati di un sensore a infrarossi. Tutti i modelli utilizzano anche un tubo convertitore d'immagine che genera una migliore immagine dai raggi infrarossi esistenti. Se il dispositivo per la visione notturna è a infrarossi, può essere utilizzato anche nel buio assoluto. Sulla base del nostro confronto raccomandiamo un apparecchio per la visione notturna Bresser o Yukon, perché qui le gamme sono le più grandi e viene data anche una lunga durata della batteria. Generazione. Zworykin per la Radio Corporation of America alla fine degli anni '30 del XX secolo. I proiettori a infrarossi sono utilizzati anche nei modelli della Jahnke Sicherheitstechnik e di altri produttori, in modo che qualcosa possa essere visto anche nel buio più grande.

I più popolari produttori di dispositivi per la visione notturna

Di seguito vi diremo quali sono i marchi che abbiamo imparato a conoscere come raccomandabili. Ci sono numerose marche che hanno ottenuto punti in un dispositivo di visione notturna indipendente. Allora andiamo. Volete acquistare un apparecchio per la visione notturna o un accessorio che può essere utilizzato come dispositivo per la visione notturna?

Ergonomia del dispositivo per la visione notturna

Altri criteri nella scelta di un dispositivo adatto sono le dimensioni e il peso. Non dovrebbe esserci alcun rumore di clic quando si aziona l'interruttore on/off, in quanto ciò potrebbe portare al riconoscimento del rispettivo utente. Un dispositivo indossato per un lungo periodo di tempo con un supporto per la testa non deve mai pesare più di 1 kg. La gestione generale dovrebbe essere semplice e ben possibile. A volte si possono sviluppare mal di testa e dolori al collo. Questo è particolarmente vero se il dispositivo viene indossato con un supporto per la testa.. Il dispositivo deve essere facile da usare. Questo aspetto è particolarmente importante per i cacciatori e i servizi di sicurezza. Soprattutto durante periodi di utilizzo più lunghi, trasportare un dispositivo per la visione notturna grande e pesante può essere faticoso e faticoso. Un dispositivo altamente complesso con attrezzature all'avanguardia non vi darà alcun vantaggio se non siete in grado di utilizzare il dispositivo. Oltre alle prestazioni e allo spettro di applicazione desiderato del dispositivo, anche l'ergonomia è di grande importanza. Per questo motivo, si dovrebbe attribuire grande importanza ad una buona ergonomia del dispositivo per la visione notturna. Occorre inoltre assicurarsi di poter accendere e spegnere rapidamente l'apparecchio e che tutte le funzioni siano facili da trovare e impostare.

Il miglior apparecchio per la visione notturna convince con la compensazione diottrica e un lungo periodo di funzionamento.

I dispositivi per la visione notturna del formato di un vincitore del test offrono funzioni aggiuntive. In questo modo, i migliori dispositivi possono compensare fino ad un certo valore di diottria. Questo compensa i difetti visivi e rende molto più piacevole per chi porta gli occhiali. Inoltre, i dispositivi offrono un tempo di funzionamento a lungo termine, in modo da non doversi preoccupare dell'esaurimento dell'alimentazione in movimento.

Avete anche una vista notturna con un dispositivo per la visione notturna

Ci sono dispositivi che amplificano la luce debole. Questi dispositivi sono chiamati intensificatori di immagine o amplificatori di luce residua. Poi ci sono dispositivi che utilizzano la radiazione termica per rendere visibili gli animali. Ci sono modelli che assomigliano a un binocolo e alcuni che assomigliano più a un telescopio. I dispositivi per la visione notturna funzionano secondo metodi diversi. Un dispositivo per la visione notturna dovrebbe consentire di vedere anche al buio.. Altri dispositivi utilizzano i raggi infrarossi invisibili per trasformarli in luce visibile.

Gli attuali costi di manutenzione del dispositivo

Con quale frequenza devono essere sostituite le batterie? Qual è il rischio di guasti o danni? Qual è la vita media del dispositivo selezionato? Quale garanzia offre il produttore o il venditore del dispositivo? Quindi, tenete conto della natura del dispositivo e dell'esperienza e dei rapporti di prova nella vostra decisione di acquisto per evitare di essere sorpresi dagli elevati costi di manutenzione del dispositivo. Quali sono le batterie utilizzate e dove sono disponibili? Questi variano notevolmente tra i singoli apparecchi. Non solo i costi di acquisizione, ma anche i costi di manutenzione ordinaria del dispositivo per la visione notturna. Il dispositivo è robusto? Le domande che dovreste porvi nel contesto di queste considerazioni sono, ad esempio: Con quale frequenza è necessario sostituire un tubo intensificatore d'immagine?

Gli occhiali per la visione notturna trasformano la notte in giorno

Il tipo di costruzione scelto dipende dall'applicazione. La funzione è identica. la generazione più alta. (I dispositivi della quarta generazione riducono solo la luce abbagliante dei veicoli provenienti dalla direzione opposta. Il termine occhiali per la visione notturna è spesso usato come sinonimo di un dispositivo per la visione notturna. I dispositivi per la visione notturna sono dotati di speciali dispositivi tecnici che consentono la percezione visiva al crepuscolo o anche al buio. Ulteriori illuminatori a infrarossi possono aumentare questo effetto. Questo amplifica la luce debole esistente in modo da garantire la visibilità. Questo converte la radiazione infrarossa invisibile in luce visibile. Tuttavia, gli occhiali per la visione notturna sono correttamente descritti come ausili visivi per il traffico notturno. Questi funzionano con diverse tecniche.. Altri dispositivi funzionano con un tubo convertitore d'immagine. I test dei dispositivi per la visione notturna hanno dimostrato che i migliori modelli combinano queste due tecniche per ottenere un risultato ottimale. Ci sono diversi modi per attivare la visibilità al buio. Vi presentiamo qui le caratteristiche più importanti delle diverse generazioni. Alcuni dispositivi per la visione notturna funzionano con un amplificatore di luce residua.. Esistono due tipi di dispositivi per la visione notturna: Da un lato i dispositivi binoculari per la visione notturna, che sono simili ai binocoli, e dall'altro lato i dispositivi monoculari, che ricordano un telescopio, ad esempio il cannocchiale Yukon spotting scope WA. Le generazioni non devono essere acquisite da privati).

Cacciatori, pescatori notturni e naturalisti partono anche per fare scoperte o prede alla luce della luna. Tuttavia, dal momento che ci sono molte più notti che sono nuvoloso, noioso e a volte assolutamente buio, il camminatore notturno deve escogitare alcuni trucchi e comprare gli accessori giusti per perseguire il suo hobby. Ma gli occhiali per la visione notturna possono fare molto di più. Qualunque cosa intendiate fare con il vostro apparecchio per la visione notturna, nella nostra guida al confronto dei dispositivi per la visione notturna 2018 vorremmo spiegarvi come trovare il miglior dispositivo per la visione notturna per i vostri scopi. Oltre ad una torcia a LED, può essere utile l'acquisto di un dispositivo per la visione notturna. Possono anche essere utilizzati nei campi di notte, dove i fanatici militari possono sentirsi come su un campo di battaglia, il Gotcha o la pistola da paintball è naturalmente inclusa.. Una bella notte stellata con la luna piena è un cambiamento di benvenuto non solo per i romantici. Chi vuole fare escursioni da solo nella Foresta Nera e non andare oltre di notte solo perché non riesce a vedere?

Consulenza per l'acquisto di dispositivi per la visione notturna - il modello adatto per hobby e professione

A seconda di come lo si utilizza, potrebbe valere la pena di guardare un confronto dei dispositivi per la visione notturna su Internet. Se si desidera guardare attraverso il dispositivo per la visione notturna con un occhio (monoculare) o con entrambi gli occhi (binoculare) dipende dal rispettivo campo di applicazione. Assicuratevi di utilizzare un obiettivo veloce, poiché è fondamentale per la qualità dell'immagine. Nel caso della cosiddetta cecità notturna, gli occhiali riducono il riverbero delle auto provenienti dalla direzione opposta. Tuttavia, questo non è un dispositivo professionale per la visione notturna, ma solo un aiuto visivo per il traffico stradale notturno. Gli utenti di hobby e professionisti raccontano le loro esperienze con diversi dispositivi.. Qualcosa del genere: Una funzione di registrazione è sempre raccomandata per la valutazione del materiale fotografico, come di consueto con la Bundeswehr, la polizia o i vigili del fuoco. Essi percepiscono i colori più bluastri e possono anche percepire meglio i contrasti deboli. Nei consigli per l'acquisto di apparecchi per la visione notturna è possibile scoprire quali punti sono importanti quando si acquista un apparecchio per la visione notturna. Se si desidera avere le mani libere, il dispositivo per la visione notturna dovrebbe avere anche un attacco per la testa. Occhiali per la visione notturna sono disponibili per 10 - 30 €.. L'intensità luminosa è detta anche rapporto di apertura ed è indicata dal numero F. Ci sono molti buoni dispositivi per la visione notturna che sono stati progettati per essere impermeabili e ideali per l'uso all'aperto. Più basso è il numero F, migliore sarà la visualizzazione dell'immagine del dispositivo per la visione notturna.

Questi sono chiamati coni e aste, che sono responsabili del colore e della visione crepuscolare. La luce viene rifocalizzata in un'altra lente e raggiunge la retina, che consiste di diversi milioni di fotorecettori. La luce viene convertita tramite impulsi nervosi e trasmessa al cervello, dove viene creata l'immagine.

Consigli per l'acquisto: Che cos'è un buon apparecchio per la visione notturna

Con i dispositivi per la visione notturna a buon mercato o in modo da poter gestire bene il dispositivo per la visione notturna e non devono essere troppo pesanti, dovrebbe naturalmente essere ragionevolmente leggero. I modelli alimentati a batteria raggiungono un tempo di funzionamento fino a 30 ore. A questo punto vi spiegheremo cosa è importante con un buon dispositivo per la visione notturna o un dispositivo per la visione notturna a infrarossi. Se si intende utilizzare il dispositivo per la visione notturna durante la caccia, è necessario prestare attenzione ad un ampio campo visivo. Come già spiegato, esistono dispositivi per la visione notturna monoculare e binoculare.. In entrambi i casi, tuttavia, un supporto per la testa dovrebbe essere incluso se avete bisogno di avere le mani libere. Questo significa che non è necessario collegare un mirino per la visione notturna alla propria arma. Mentre gli occhiali Yukon sono binocoli, lo Yukon spotting scope WA e Newton NV4 Vivid sono monoculari. I dispositivi per la visione notturna sono alimentati da batterie o batterie ricaricabili. I dispositivi per la visione notturna alimentati a batterie, tuttavia, spesso falliscono dopo sole 6 ore circa.. Se si acquista un dispositivo per la visione notturna, sia che si tratti di un nuovo dispositivo o di un dispositivo per la visione notturna usato, si dovrebbe considerare alcune cose. Per l'osservazione degli animali, tuttavia, sono sufficienti anche circa 50 m. I binocoli a infrarossi sono già a 50 o 60 metri di distanza. Si noti che non si deve utilizzare un accessorio per la visione notturna per la caccia.

Top 5 Produttore di visione notturna

Lo stesso vale per il numero di produttori. Naturalmente non ci sono molti nomi in questo settore, ma alcuni produttori si sono fatti un nome con dispositivi particolarmente buoni. Diamo ora un'occhiata ad una selezione dei migliori produttori. Ogni produttore di dispositivi ottici che è un grande fan di se stesso ha incluso la produzione di dispositivi per la visione notturna nel suo programma di supporto. Questi dispositivi appaiono sempre di nuovo sulle pagine di confronto e nelle serie di test. Negli ultimi anni il mercato dei dispositivi per la visione notturna è diventato quasi confuso..

Elenco dei migliori sistemi di visione notturna

Sono in fase di test i 10 prodotti per la visione notturna più popolari - i migliori dispositivi per la visione notturna come classifica con le caratteristiche più importanti per una rapida panoramica: