Internet vs. commercio specializzato: dove compro meglio il mio binocolo?

Se vivete in una grande città, probabilmente troverete uno o al massimo due commercianti nel centro della città. Il mercato offre molti produttori e ancora di più modelli. Pertanto, quando si seleziona un modello in rete, si ha a disposizione una varietà di binocoli tra cui scegliere. Se hai incluso alcuni modelli nella shortlist, aiuta anche ad aggiungere forum e a fidarsi delle valutazioni di altri utenti. Qui saranno pubblicate anche informazioni sull'uso previsto, la manipolazione e altri dettagli utili. Di solito è necessario un negozio speciale per acquistare un modello adatto. All'inizio della ricerca si dovrebbe essere in grado di fare una piccola preselezione. Un altro aspetto è evidente nel ritorno. Per gli acquisti in rete esiste un diritto di recesso di 14 giorni.

Tipo: Prisma Porro e prisma a tetto

Il vantaggio dei prismi porro è la loro installazione flessibile, così anche gli utenti con occhi stretti o larghi troveranno il modello giusto. La luce viene riprodotta a forma di z, poiché il primo prisma riflette lateralmente la luce incidente di 90 gradi e viene deviata dal secondo prisma. Il principio Porro permette un'eccellente visibilità fino a 200 metri. I binocoli con prismi a tetto, invece, sono generalmente più stretti, in quanto i due prismi sono affiancati e hanno un percorso luminoso quasi rettilineo. I binocoli con prismi a tetto sono solitamente più complessi e meccanicamente più robusti, rendendoli più resistenti, spesso impermeabili e compatti, motivo per cui sono solitamente più leggeri dei binocoli Porro.

Brand Checkup: I migliori produttori di Binocoli

Qui i marchi Bresser, MINOX e Yukon si distinguono positivamente. Sono inclusi anche i seguenti nomi: Consiglio: anche i dispositivi per la visione notturna o gli occhiali da notte (infrarossi) rientrano nella categoria dei binocoli. Alcuni produttori di marca si sono fatti un nome favoloso per se stessi nel campo del binocolo. Un binocolo con visione notturna dovrebbe essere piccolo e compatto e avere una potente illuminazione a infrarossi integrata. Sono noti, tra gli altri, i binocoli Zeiss e i binocoli della Steiner Optik.

La funzione di zoom

Chi porta gli occhiali trae vantaggio dagli oculari per chi porta gli occhiali. Gli obiettivi con funzione zoom offrono un'altra direzione. Lo svantaggio della variabilità è che l'immagine diventa più scura con l'aumentare del fattore di zoom, perché il diametro degli obiettivi anteriori non cambia. Hai una distanza tra gli occhi con cui è possibile utilizzare la lente con gli occhiali. Un fattore di zoom è compreso tra due e tre. Oltre ai costosi modelli con zoom variabile, esistono modelli con due fattori di ingrandimento fissi che possono essere commutati da 8 a 12 e da 10 a 15 volte. Non includono ausili elettronici, ma hanno un ingrandimento variabile. È possibile ingrandire il modello con un fattore di zoom di tre e un fattore di ingrandimento di otto fino ad un fattore di ingrandimento di 24.

Quali sono le proprietà binoculari raccomandate per l'utente standard?

Se in un futuro prossimo o lontano si dovesse verificare una menomazione visiva, l'utente è già ben equipaggiato. Prima di prendere la decisione finale per l'uno o l'altro paio di binocoli, il compratore dovrebbe sempre considerare attentamente il futuro campo di applicazione della sua attrezzatura. I binocoli con oculari integrati per portatori di occhiali sono sempre una buona scelta.

Particolarità del binocolo - si dovrebbe prestare attenzione a questo prima di acquistare

Abbiamo elencato le proprietà dei binocoli a cui dovreste prestare attenzione qui: Alcuni termini della tabella hanno un significato simile. Tuttavia, li abbiamo elencati tutti nei nostri consigli di acquisto, in quanto i produttori non rispettano uno standard uniforme nella descrizione dei loro prodotti. Pertanto le caratteristiche dei prodotti differiscono nei test binoculari. I binocoli sono fatti per scopi diversi. Suggerimento: i binocoli con autofocus devono essere regolati una sola volta per adeguarsi all'acuità visiva e poi focalizzarsi a seconda della distanza (senza dover essere riaggiustati).

I due tipi di prisma più comuni: Porro e bordo tetto

I prismi Porro sono allineati ad angolo retto l'uno rispetto all'altro all'interno del binocolo e reindirizzano la luce più volte. Il risultato è una qualità dell'immagine leggermente superiore. La loro produzione è abbastanza semplice e quindi meno costosa dei prismi a tetto. Inoltre, il sistema di prismi Porro si caratterizza per il fatto che trasmette le onde luminose inalterate, a differenza del sistema di prismi a tetto. Inoltre, i prismi Porro occupano pochissimo spazio all'interno dell'alloggiamento del binocolo, il che garantisce un design corto e largo del binocolo.


Buona ottica e bassa dispersione

Hanno una bassa dispersione, che è la velocità di propagazione della luce. La lente anteriore si trova su un asse come l'oculare. Per ottenere la stessa qualità ottica dei binocoli Porro, è necessario investire un po' di più. Per una risoluzione dei dettagli ancora migliore e un'immagine luminosa, i prismi sono realizzati in vetro a corona di bario. Ci sono anche evidenti differenze nei prismi: i semplici standard sono versioni in vetro a corona in boro, chiamate vetri Bk-7. Prismi luce ventilatore un po 'nei colori di base alla penetrazione del vetro.. Se si spegne meno luce, la qualità ottica è maggiore. La costruzione è molto più complicata, la produzione più costosa. La dispersione è ancora più bassa, si chiamano BaK-4. Il binocolo Porro è dotato di buone proprietà ottiche.

Accessori utili per i binocoli

Il vantaggio delle lenti intercambiabili è che possono essere ingrandite secondo necessità. Le cinture trasversali sono particolarmente comode. Con esso è possibile scattare foto fantastiche attraverso il binocolo. Le cinghie di trasporto sono disponibili anche come cinghie di galleggiamento e impediscono al binocolo di affondare in acqua in caso di caduta. Le custodie metalliche offrono una protezione ideale nell'improbabile eventualità di una caduta. Il produttore è sempre a disposizione e in caso di dubbi è possibile contattare il servizio clienti per informazioni dettagliate su parti di ricambio e accessori. Durante il test binoculare 2018 è apparso chiaro che sono necessarie conchiglie oculari speciali per ridurre al minimo la distanza. Le cinghie di trasporto sono sempre comprese nella fornitura dei binocoli sottili e possono essere ulteriormente migliorate con cinghie più comode quando vengono sostituite.

Panoramica dei diversi tipi di binocolo

Un confronto tra i binocoli mostra quale modello e quale produttore è più adatto per i propri scopi. Qui troverete anche consigli utili su come prendersi cura del vostro binocolo e su quali accessori sono adatti. I binocoli non sono usati solo per osservare le stelle, ma anche per la caccia, in alto mare, in teatro o nell'opera. Assicurano un ingrandimento ottimale e una visibilità ideale per gli oggetti particolarmente lontani.

Le marche di binocoli più popolari

Il miglior binocolo dipende sempre da vari fattori, che sono determinati dall'acquirente stesso. Soprattutto i primi produttori, come Nikon, Leica, Bresser, Zeiss e Steiner, ne vale la pena se si desidera acquistare un binocolo. Sono utilizzati principalmente in astronomia o nell'osservazione degli animali. Secondo il confronto binoculare, i più importanti sono elencati di seguito. Nel confronto binoculare, tuttavia, ci dedichiamo a molti produttori diversi e non solo ai vincitori del confronto. Il binocolo ci permette di guardare oggetti distanti e supportare i nostri punti di vista. I produttori sono diversificati quanto le varianti.

Qual è la differenza tra binocolo e telescopio?

Un telescopio è chiamato anche un telescopio. La vista attraverso il binocolo è meno faticosa che attraverso il miglior telescopio, perché non è necessario schiacciare un occhio o tenerne uno chiuso. Con essa è possibile solo la visione monoculare. Con il binocolo si guarda attraverso con entrambi gli occhi e quindi si ha un'immagine binoculare. La principale differenza tra i due tipi è la destinazione d'uso. Pertanto, un telescopio è favorevole per le osservazioni astronomiche e un binocolo è favorevole per tutte le osservazioni terrestri.. Un telescopio per bambini è spesso uno dei desideri dei bambini, così come un binocolo per bambini. Lo svantaggio che hanno anche i migliori binocoli: L'ingrandimento è più basso. Questo permette di acquisire presto l'esperienza del telescopio, che può poi diventare un vero e proprio hobby.

Quale binocolo per quale applicazione?

Esistono anche diversi modelli per le diverse attività. Se ascoltate il binocolo degli osservatori esperti della natura, imparerete che non tutti i binocoli sono uguali. La seguente tabella vi aiuterà a trovare il binocolo migliore per voi:

Valore di ingrandimento: il treppiede aiuta a mantenere stabile

Il criterio decisivo per l'acquisto di un binocolo è il valore di ingrandimento. Con un ingrandimento molto alto, può essere difficile mantenere il binocolo così stabile che l'obiettivo è ancora chiaramente visibile. Rilevante è anche il peso del binocolo, che dovrebbe essere il più basso possibile quando si cammina in montagna, ma spesso è più difficile mantenere un piccolo binocolo tranquillo. In questi casi aiuta ad attaccare il binocolo con un treppiede per poter localizzare l'oggetto in pace. Esprime quanto vicino un oggetto distante sia rappresentato dal binocolo. Un ingrandimento di otto volte a 8×32, ad esempio, permette di osservare un animale da una distanza fino a 80 metri di grandi dimensioni e in modo riconoscibile..