Aree di applicazione dei deumidificatori: Danni causati dall'acqua, muffe e nuove costruzioni -

Un deumidificatore non viene utilizzato senza motivo. In generale, nella pratica si possono identificare tre grandi aree di applicazione, che hanno una cosa in comune: un'umidità dell'aria troppo elevata, che il deumidificatore elettrico dovrebbe ridurre il più rapidamente possibile.

Quanto costa un deumidificatore?

Ci si può aspettare una fascia di prezzo da poco meno di 43,00 euro fino a circa 272,00 euro a seconda del modello, o se si tratta di un deumidificatore economico o di un deumidificatore professionale. A volte c'è una buona offerta di deumidificatori e troverete il deumidificatore ridotto. Anche l'economico modello Comedes è già in grado di asciugare l'aria di grandi ambienti.

Tipici campi di applicazione degli essiccatori da costruzione

Inoltre, l'attrezzatura viene utilizzata - su larga scala - in edifici nuovi, in modo che le fondamenta possano asciugarsi adeguatamente prima che la costruzione sia completata. Nei test dei dispositivi di asciugatura degli edifici si apprende che il nuovo edificio viene asciugato per mezzo di speciali essiccatori per edifici a condensazione. Questi permettono di riscaldare l'aria della casa. L'asciugatura professionale dell'edificio può asciugare il massetto e l'intonaco in breve tempo, quindi ci si aspetta pavimenti e pareti asciutte quando ci si sposta all'interno. Anche se gli appartamenti vengono ristrutturati a causa di danni causati dall'acqua, vengono utilizzati essiccatori edilizi. Le unità di asciugatura in ambiente, in essiccatoi a camera corta o ad aria, vengono utilizzate quando l'umidità di risalita ha causato la formazione di muffe.. Servono poi, per così dire, come sformatrici.

Vantaggi e svantaggi dei diversi tipi di deumidificatori

Ci sono chiare differenze tra i singoli modelli di deumidificatori in termini di comportamento di asciugatura, prezzo e gestione. Abbiamo riassunto le caratteristiche più importanti del test di deumidificazione.

Deumidificatori elettrici: l'umidità ottimale in ambienti interni

Come regola generale, l'aria calda assorbe più acqua dell'aria fredda. In definitiva, anche i sentimenti personali giocano un ruolo importante. Per ridurre il rischio di formazione di muffe, secondo l'Agenzia Federale per l'Ambiente, l'umidità relativa nell'aria ambiente non dovrebbe superare il 65-70 per cento. Anche un modello di deumidificatore elettrico a basso costo può quindi ottenere molti risultati e proteggere da costi elevati. Se il valore è superiore a questi valori, l'uso di un deumidificatore ambiente ha comunque senso. Le particelle di polvere sono più pesanti e abbattute dall'umidità dell'aria, una stanza è percepita come "più pulita".. Soprattutto nei bagni più piccoli senza finestre, l'umidità aumenta spesso in modo esorbitante dopo una doccia mattutina. In generale, tuttavia, la questione dell'umidità ottimale non può essere risolta; essa dipende, tra l'altro, dalla temperatura dell'aria esterna, dall'umidità relativa all'interno e dalla temperatura dell'interno. Lungo le superfici delle pareti, il valore è dell'80%. Qui l'uso di un deumidificatore può essere spesso di buon servizio. Fortunatamente, questo è relativamente facile da determinare con un igrometro.. I modelli semplici possono essere resi più intelligenti tramite prese radio. Spesso viene sollevata la questione dell'umidità ottimale all'interno. Per un clima confortevole, viene spesso menzionata un'umidità relativa di almeno il 30-40 per cento. I valori di umidità relativa compresi tra il 45 e il 55 percento sono considerati particolarmente gradevoli. Le cosiddette prese WLAN possono essere utilizzate per accendere e spegnere gli apparecchi collegati mentre si è in movimento..

Le principali cause di muffa negli edifici sono l'errata ventilazione e l'eccessiva umidità. I deumidificatori hanno lo scopo di porre rimedio a questa situazione e di ridurre l'umidità dell'aria ad un livello sano.

Questi tipi di deumidificatori sono disponibili

I deumidificatori d'aria possono essere suddivisi in deumidificatori granulari, essiccatori ad adsorbimento e deumidificatori a condensazione. Se si legge l'uno o l'altro test del deumidificatore, i dispositivi sono spesso suddivisi in diverse categorie per motivi di chiarezza. Un deumidificatore elettrico di questo tipo presenta anche degli svantaggi, ma i vantaggi superano gli svantaggi: Se non siete ancora sicuri di quale tipo è adatto a voi, il fatto che la maggior parte delle famiglie private opta per un deumidificatore a condensazione può essere d'aiuto.

Come funziona un deumidificatore?

L'apparecchio si spegne automaticamente al raggiungimento del valore. L'acqua di condensa viene raccolta in un contenitore all'interno dell'apparecchio. Il deumidificatore utilizza il principio della condensazione per estrarre l'umidità dall'aria ambiente. L'aria umida viene aspirata da un ventilatore nell'unità di essiccazione. È possibile impostare l'umidità target desiderata dell'aria tramite un display digitale.

Cosa bisogna considerare prima di acquistare un'asciugatrice per edifici?

Inoltre, il peso totale dovrebbe essere mantenuto il più basso possibile in modo da poterlo caricare facilmente in un furgone. Un altro punto importante da notare è che l'essiccatore dell'edificio è facile da trasportare. I componenti devono essere facilmente accessibili e riposti all'interno dell'essiccatore per mezzo di uno sportello facilmente rimovibile. Se l'essiccatore dell'edificio non ha sufficiente potenza, le pareti, i pavimenti e i mobili possono ancora essere colpiti da muffe. Nella maggior parte delle applicazioni la temperatura ambiente è molto bassa. Quindi deve essere in grado di essere spinto dalla stanza u camera, qui i rotoli servono come sollievo dal lavoro fisico pesante.. Ciò comporterebbe costi immensi. L'aria fredda assorbe particolarmente bene l'umidità, il che assicura che l'aria fredda porti molta umidità. L'essiccatore dell'edificio deve essere perfettamente funzionante anche a basse temperature (fino a +1°C). Un guasto dell'apparecchio, dovuto a lavori di manutenzione o riparazione troppo lunghi, potrebbe far perdere di vista l'intero progetto di costruzione, restauro o ristrutturazione di case. Prima di acquistare un essiccatore per edifici, l'unità deve essere ispezionata attentamente. secc Gli essiccatori per edifici sono progettati per il funzionamento continuo. Pertanto, uno scambio di foche porose non è un problema. Per diverse ore e giorni pari, l'apparecchio deve funzionare, funzionare e deumidificare l'aria. È inoltre importante prestare attenzione alle temperature alle quali l'essiccatore dell'edificio può essere utilizzato. Tutte le parti possono essere facilmente manutenute e sostituite se necessario?

Gravi problemi di salute, come mal di testa, allergie, asma o altre malattie respiratorie, sono a rischio. Secondo le loro stesse stime, il 14 per cento dei tedeschi vive con danni da umidità nelle loro case. Secondo l'Ufficio federale di statistica, questo è il risultato di un'indagine condotta nel 2008, ma non bisogna prendere alla leggera marciume e muffa.


Qual è il deumidificatore giusto per te?

Quale sia il modello migliore per la deumidificazione non può essere detto in termini generali. Gli essiccatori ad adsorbimento raggiungono risultati di asciugatura molto rapidi. Tuttavia, funzionano anche senza rumore e senza costi energetici. Tuttavia, possono anche regolare aree più ampie e umidità più elevata in modo particolarmente rapido e garantire un clima piacevole. Sebbene i deumidificatori elettrici siano particolarmente potenti, sono anche molto rumorosi e richiedono molta elettricità. Volete un risultato di asciugatura particolarmente veloce? Le essiccatoi per pellet hanno un processo di essiccazione relativamente lento e di questo si dovrebbe tenere conto al momento della selezione. Volete scegliere tra un essiccatore elettrico e un essiccatore di granulato? Tuttavia, non sono economici da acquistare e sono quindi raramente utilizzati per scopi privati. La scelta del dispositivo giusto dipende dalle dimensioni del locale, dal portafoglio e dal grado di umidità.

Domande e risposte sul deumidificatore

Purtroppo, a questo punto non siamo quindi in grado di nominare un vincitore del test di deumidificazione. Tuttavia, l'organizzazione dei consumatori ha pubblicato uno speciale sugli stampi in cui troverete informazioni importanti e preziosi consigli. Nonostante i problemi di salute causati dalla muffa, il confronto-rapido24.it non ha ancora effettuato un test di deumidificazione dell'aria. Una persona rilascia anche tra mezzo litro e un litro di liquido durante il sonno. Se state cercando un deumidificatore, potete andare in un negozio di materiale elettrico. Approfittate anche dei rapporti sull'esperienza di altri acquirenti.. Ma per la deumidificazione di piccoli ambienti è possibile costruire da soli un deumidificatore in granulato. Un deumidificatore a buon mercato ha maggiori probabilità di essere trovato su Internet. Questi mercati hanno spesso diversi dispositivi tra cui scegliere e vi offrono anche una buona consulenza. Sarà difficile costruire da soli un potente deumidificatore elettrico. Il valore aumenta durante il giorno: quattro persone cedono in media da 12 a 14 litri d'acqua in un giorno. La consegna a casa vostra è di solito possibile in pochi giorni. I negozi online non solo hanno prezzi più economici, ma anche una scelta più ampia. Inoltre, vi è l'evaporazione di animali domestici e piante.

Cosa fare per ridurre al minimo l'umidità interna?

A seconda del materiale da costruzione e dell'isolamento, alcuni edifici tendono a contenere quantità estreme di umidità nei loro spazi abitativi. Un deumidificatore elettrico può contribuire in modo permanente ad aspirare la condensa e quindi a prevenire la formazione di muffe eccetera, ma è necessario osservare anche le seguenti misure contro l'eccessiva umidità all'interno:

Piccolo e compatto o pesante e potente: i diversi tipi di essiccatori da costruzione

Esistono diversi tipi di essiccatori da costruzione: mentre gli essiccatori professionali da costruzione e gli essiccatori per massetti sono utilizzati principalmente nelle nuove costruzioni, unità piccole e compatte garantiscono la deumidificazione continua dei singoli locali.

Come funziona un deumidificatore elettrico?

Se l'umidità relativa raggiunge un certo valore, il deumidificatore elettrico si spegne o riduce l'uscita. I deumidificatori sono dispositivi che riducono l'umidità assoluta negli ambienti. L'igrostato è responsabile di questo. L'umidità estratta fuoriesce dalle superfici raffreddate dello scambiatore di calore e viene raccolta in un serbatoio dell'acqua. La differenza rispetto all'igrometro è che l'igrometro non solo misura l'umidità relativa, ma ha anche una funzione di commutazione. I deumidificatori presentati nella nostra panoramica di prova funzionano secondo il principio della condensazione.. Durante l'asciugatura a condensazione, il deumidificatore dirige l'aria di asciugatura del ventilatore attraverso uno scambiatore di calore.

Perché dovrei comprare un deumidificatore?

Al più tardi al momento dello sviluppo dello stampo, la rimozione è associata a costi e può portare a danni conseguenti. Se l'aria interna è troppo umida, questo può causare danni alla salute. Poiché la regolare ventilazione non è sempre sufficiente, i deumidificatori contribuiscono a ripristinare il clima interno ottimale.

Quali sono i produttori di deumidificatori?

Beurer GmbH è un'azienda familiare di medie dimensioni con sede a Ulm, in Svevia. Il marchio Comfee appartiene al gruppo cinese Midea, leader di mercato in Cina per i condizionatori d'aria, che vende i suoi prodotti anche in Germania. L'azienda si trova a Landau, nella Bassa Baviera. Comedes è specializzata nella produzione di impianti di climatizzazione. L'azienda produce numerosi prodotti per il settore sanitario.

La funzionalità degli impianti di asciugatura degli edifici

Di conseguenza, possono verificarsi tensioni che provocano crepe nella muratura. Vengono utilizzati quando le pareti umide o i danni causati dall'acqua aumentano l'umidità negli ambienti e la semplice ventilazione non è sufficiente per controllare l'umidità. Inoltre, l'aria ambiente umida viene condotta attraverso uno scambiatore di calore per mezzo di un ventilatore. A differenza dell'asciugatura a condensazione, l'asciugatura ad adsorbimento può portare ad una sorta di sovraessiccazione, come dimostrano i test di asciugatura degli edifici. Gli essiccatori ad adsorbimento, invece, lavorano con un essiccante speciale. Nel caso di un essiccatore di costruzione, questo è fatto per mezzo di speciali alette o nervature all'interno dell'unità.. Le classiche asciugatrici da costruzione funzionano secondo lo stesso principio dell'asciugatrice a condensazione nella cantina di lavaggio. L'aria secca viene rilasciata nell'ambiente. Questi vengono raffreddati durante il funzionamento dell'apparecchio. Un essiccatore a condensazione funziona sulla base della formazione di condensa: L'acqua contenuta nell'aria ambiente si deposita su una superficie fredda. Gli essiccatori da costruzione sono utilizzati per la deumidificazione dell'aria.. Le unità di asciugatura sono note anche come unità di asciugatura degli edifici, deumidificatori d'aria, purificatori d'aria, deumidificatori per ambienti o semplicemente deumidificatori. I potenti deumidificatori vengono utilizzati anche in un nuovo edificio per asciugare correttamente la muratura. L'acqua si condensa sulle superfici più fredde e gocciola in un contenitore o viene condotta direttamente all'esterno attraverso un tubo flessibile. Gli essiccatori ad adsorbimento funzionano con un essiccante che estrae l'umidità dall'aria ambiente. Gli impianti di asciugatura degli edifici possono essere suddivisi in due categorie: Essiccatori a condensazione e ad adsorbimento.. I vantaggi e gli svantaggi degli essiccatori a condensazione rispetto agli essiccatori ad adsorbimento:

Cose da sapere sulla costruzione di essiccatori

Dopo poco tempo si può continuare a lavorare sui muri. La temperatura ottimale per la costruzione di essiccatori è di circa 25-30 gradi Celsius. Inoltre, gli essiccatoi aumentano l'efficienza del processo di essiccazione in modo che l'edificio non trascorra troppo tempo. In un edificio nuovo, almeno un essiccatore per piano dovrebbe essere installato per ottenere un'umidità interna ottimale. All'interno di questa finestra di temperatura, gli essiccatori dell'edificio possono funzionare ad alte prestazioni e consentono a interi piani di asciugarsi completamente in pochissimo tempo. Gli essiccatori da costruzione sono deumidificatori particolarmente potenti..

Produttori e marchi importanti

I potenti essiccatori da costruzione, come quelli utilizzati dai professionisti, sono disponibili presso Stahlmann o Atika. I produttori di dispositivi compatti sono AirMex, Heylo o Timbertech. Di seguito viene fornita una panoramica di alcuni produttori e marchi consigliati: