Panoramica dei diversi tipi di valigette portautensili

Il disordine nell'officina per hobby o in un'officina professionale non deve necessariamente esserlo. Esistono diverse soluzioni per organizzare al meglio lo strumento. Molti sicuramente lo conoscono ancora, perché era già usato da suo padre o da suo nonno. Le chiavi per tubi o i set di chiavi a tubo o a tubo sono stati rapidamente evocati da loro quando, ad esempio, lo scarico in cucina doveva essere riparato. Dove vuoi riporre il tuo cacciavite a batteria, trapano, chiave o pinze? Nel frattempo ci sono molte altre opzioni per mantenere il vostro strumento.. Uno di questi è la classica cassetta degli attrezzi. Comprende non solo la scatola dell'assortimento, ma anche il carrello portautensili, la scatola o la borsa. Un test della cassetta degli attrezzi mostra quali tipi diversi esistono. Grazie alla sua forma classica, al materiale robusto e alla pratica maniglia per il trasporto, è stato utilizzato in quasi tutte le attività di fai da te.

I vantaggi e gli svantaggi di una valigetta portautensili attrezzata

I vantaggi per il set di utensili sono evidenti: in particolare i principianti e i principianti apprezzeranno il set di utensili nella valigetta. La cassetta degli attrezzi con gli utensili presenta alcuni vantaggi e svantaggi. Se si dà un'occhiata in giro, è possibile acquistare la custodia ad un buon prezzo e godere di strumenti che sono sempre a portata di mano. Soprattutto se non si dispone ancora di un utensile a casa, si può beneficiare della cassetta degli attrezzi attrezzata e avere i maggiori vantaggi dalla propria parte.

vantaggi

Per lo stoccaggio di utensili esistenti Pratico per portare con sé piccoli pezzi di ricambio Equipaggiamento individuale possibile Adatto per l'artigianato e gli hobby Funzione Organizzatore

Altre parti aggiuntive

La chiave dinamometrica è consigliata soprattutto se si lavora nel settore del riscaldamento o sanitario. Per questo motivo è adatto soprattutto per le biciclette. Poiché ogni bicicletta ha dimensioni diverse e viti standardizzate diverse, anche le dimensioni delle chiavi in dotazione dovrebbero variare. Inoltre, è importante nel campo dei veicoli e delle attrezzature motorizzate per il giardino o altre attrezzature. La chiave è simile. Il cricchetto reversibile (noto anche come cricchetto o chiave dinamometrica) è sempre interessante quando alcuni collegamenti devono essere serrati più saldamente o quando i collegamenti fissi devono essere allentati.. Se avete bisogno delle chiavi più spesso, dovreste cercare soprattutto le valigette con diversi modelli di questo tipo. Si sta perdendo il saggio, pero'. Dovrebbe apparire nella valigetta portautensili e portare con sé diversi allegati.

Il materiale dell'alloggiamento

Una plastica può essere utilizzata anche per alloggiamenti più economici. Tuttavia, la stabilità è molto più bassa qui. Il PC classico è solitamente alloggiato in un alloggiamento di media potenza in acciaio o alluminio.

La cassetta degli attrezzi vuota

Scatole che possono essere impilate e bloccate, ospitano tutti i tipi di utensili e possono quindi non solo essere portate in cantiere protette, ma anche immagazzinate in officina per risparmiare spazio. Alcuni modelli hanno anche cassetti in piccole parti allungate di tutti i tipi sono alloggiati in modo protettivo. Mentre la valigetta portautensili è particolarmente adatta per lo stoccaggio di piccoli utensili manuali, le cassette portautensili o scatole sono più adatte per il trasporto e lo stoccaggio di utensili manuali di grandi dimensioni.

Lo strumento

Solo l'impugnatura con le piccole lame a vite non si avvicina alla qualità degli altri utensili. Con l'eccezione del set di chiavi ad anello, che si appendono ordinatamente in anelli di gomma, quasi tutti gli altri utensili sono fissati con una combinazione di anelli di gomma e velcro. Nel coperchio si trovano pinze di qualsiasi tipo, anche con foro e pinza per rivetti, con cui l'uno o l'altro jeans può essere riparato - a condizione che i rivetti appropriati. Un tester di fase, un coltello per tappeti con lame di ricambio e un raschietto completano la gamma. Su un lato ci sono quattro cacciaviti con due lame Phillips e due lame a taglio, un piccolo seghetto con quattro diverse lame intercambiabili, così come un manico con piccole Phillips e lame a taglio in una scatola di plastica che, tuttavia, non ispira molta fiducia. I manici dei cacciaviti e delle pinze sono facili da impugnare di per sé grazie alla scelta del materiale e si trovano bene in mano.. Di fronte troverete un set completo di chiavi ad anello di larghezza da otto a 22, un cosiddetto inglese, cioè una chiave con larghezza regolabile per viti di dimensioni insolite, ed infine un set di chiavi a brugola con testa a sfera disassate. Da un lato questo lascia l'impressione di flessibilità, dopo tutto si può sostituire l'utensile e non sono iscritti esattamente alle stesse dimensioni - dall'altro lato la rimozione e l'inserimento dei singoli utensili è un po' complicato. Se il nastro di misura è stato prestato o viene utilizzato per altri scopi, il regolo pieghevole è ancora bloccato nel coperchio. Le tasche sarebbero quasi altrettanto flessibili, ma più veloci da maneggiare. La qualità complessiva dello strumento è molto buona.. La pinza ad anello a scatto con diverse punte è un altro punto di forza che non dovrebbe mancare in nessuna casa di un ambizioso appassionato del fai-da-te. Quasi tutte le superfici metalliche degli utensili sono satinate, rispetto agli utensili altamente lucidati questo ha il vantaggio estetico di avere un aspetto più professionale, inoltre le superfici hanno un po' più grip, il che è sicuramente vantaggioso per un rapido accoppiamento dei dadi con i cricchetti e le loro prolunghe e le leve. Le prese e gli attacchi a cricchetto sono realizzati su misura, questo vale anche per le chiavi e gli inserti, in modo che ci sia sempre un saldo collegamento per attrito tra vite, utensile e mano.

Il peso della valigetta portautensili

Il metallo è molto pesante e questo influisce sul peso totale della cassetta degli attrezzi. Nel caso di una valigia piccola, aspettatevi un peso totale (pieno) fino a 5 kg. Come sapete, il peso è direttamente correlato al numero di parti nel caso. Non c'è molto da dire a riguardo. Raggiungono un peso totale fino a 20 kg. Tutti gli altri casi sono molto più grandi.. Quasi tutti gli utensili hanno un manico in metallo.

Principali produttori

B. Di seguito è riportata una panoramica: B. Aldi), Baumarkt (ad es. anche i discount (ad es. Bauhaus) o Ebay hanno ancora uno o l'altro dispositivo in magazzino. Nel confronto con gli strumenti 2018 avete già avuto modo di conoscere alcuni modelli..

Nel migliore dei casi tutti gli strumenti possono essere ordinati in esso. La ricerca dell'utensile giusto può far perdere così tante ore. La maggior parte dei "fai da te" conosce questa domanda abbastanza bene. Dov'è il mio.....? Una cassetta degli attrezzi può essere più che utile per organizzare correttamente il workshop. Oltre alle valigette vuote che si assemblano da soli, ci sono anche modelli che contengono già molti strumenti importanti.. Promettono una gamma sofisticata di strumenti a basso prezzo. Affinché possiate iniziare bene il vostro lavoro fai-da-te, abbiamo cercato sul mercato le migliori valigette per utensili nel nostro confronto utensili 2018. L'alluminio è meglio della plastica? Di solito sono abbastanza economici e relativamente estesi. La maggior parte degli strumenti sono acquistati a prezzi relativamente bassi nel negozio di fai da te, non hanno valigia e nemmeno un posto veramente regolare nell'armadio. Ma quale valigia mantiene davvero ciò che promette?

La cassetta degli attrezzi vuota e i suoi vantaggi e svantaggi

Naturalmente, la cassetta degli attrezzi vuota offre anche vantaggi e svantaggi. In questo modo i "fai-da-te" possono determinare da soli dove conservare l'utensile. Si rivolge principalmente agli acquirenti che hanno familiarità con gli utensili e che vogliono equipaggiare da soli la cassetta degli attrezzi. I vantaggi di una cassetta degli attrezzi vuota sono così: Purtroppo, vi sono anche degli svantaggi, che naturalmente vogliamo sottolineare: È consigliabile quando molti strumenti sono già disponibili a casa. Tuttavia, è bene che i materiali di lavoro siano conservati in modo da risparmiare spazio. Durante la masticazione, gli acquirenti dovrebbero anche prestare attenzione al fatto che ci sono piccoli scomparti con coperchi, dove viti e chiodi possono essere sistemati.. Di solito la divisione della cassetta degli attrezzi vuota è flessibile.

TorxPlus

Sono disponibili le seguenti dimensioni dei bit: 4IP / 5IP / 5IP / 6IP / 7IP / 7IP / 8IP / 9IP / 10IP / 10IP / 10IP / 15IP / 20IP / 25IP / 27IP / 27IP / 30IP / 40IP Il profilo TorxPlus è lo stesso del Torx, ma con camme appiattite, che consentono di trasmettere forze ancora maggiori.

Pozidriv

Sono disponibili le seguenti dimensioni dei bit: PZ0 / PZ1 / PZ2 / PZ3 e PZ4 Il profilo Pozidriv è un ulteriore sviluppo del profilo trasversale. Un'altra croce più piccola e più sottile si trova a 45° sopra la fessura trasversale, che migliora notevolmente la tenuta della punta. Tuttavia, anche in questo caso le forze di contatto devono essere aumentate a velocità più elevate.

L'isolamento acustico integrato

Se l'alloggiamento è progettato con pannelli isolanti, i ventilatori esterni all'alloggiamento sono percepiti come molto più deboli. Tali apparecchiature sono particolarmente preziose per i computer da ufficio.


Punti importanti da tenere a mente quando si effettua un acquisto

Poiché il set di utensili dovrebbe essere facile da trasportare in futuro. Perché con il set di attrezzi in dotazione potete tirarlo dietro di voi in tutta tranquillità. Il materiale è incredibilmente importante. Chi vuole comprare la valigia a buon mercato, sia che si tratti di una cassetta degli attrezzi per biciclette, di una cassetta degli attrezzi per auto o della normale cassetta degli attrezzi per la casa, dovrebbe acquistare su Internet. La cassetta degli attrezzi con rulli ha naturalmente i suoi vantaggi. Ma anche la valigetta attrezzata è di solito più economica nell'Internet shop che nel negozio di fai da te.. Se la valigetta portautensili deve essere vuota o se qualcuno vuole acquistare la valigetta attrezzata, è importante prestare attenzione ad alcuni punti al momento dell'acquisto. Qui è possibile acquistare le valigie e il set di attrezzi ad un buon prezzo. Il materiale della valigetta portautensili in alluminio è di alta qualità, leggermente più pesante e ideale per la valigetta portautensili per biciclette, per la valigetta portautensili per auto e altro ancora. Gli acquirenti dovrebbero sempre tenere a mente che gli utensili sono anche molto pesanti. Se può essere un po 'più costoso, gli acquirenti dovrebbero scegliere la cassetta degli attrezzi in alluminio.. Anche la cassetta degli attrezzi. Che ne dite, ad esempio, di una cassetta degli attrezzi vuota che è una cassetta degli attrezzi con ruote? Se siete abbastanza fortunati da poter acquistare una valigia ad un prezzo ragionevole, avrete anche più soldi per lo strumento. Inoltre, il set di utensili può essere selezionato a proprio piacimento su Internet. La cassa deve quindi essere di plastica o di alluminio.

Come si apre una custodia per PC?

Per aprire la torre, basta allentare le viti del case PC sul retro. Il pannello laterale può essere rimosso e si ha accesso all'interno dell'alloggiamento.

I ventilatori integrati nell'alloggiamento

Non tutti i casi sono dotati di serie di un ventilatore. Le ventole da 120mm devono essere installate in ogni caso, una portata d'aria ancora maggiore è offerta dalle ventole da 140mm. Tuttavia, gli alloggiamenti dei giochi, in particolare, sono assolutamente dipendenti da una buona ventilazione.

A cosa mi serve la cassetta degli attrezzi?

Chi non lo sa? Se siete più esperti, apprezzerete anche i set di foratura e un set di punte nella cassetta degli attrezzi. Di norma, la cassetta degli attrezzi è dotata di una maniglia che ne facilita il trasporto. In questo modo lo strumento di base più importante è sempre disponibile. Per gli utenti più esperti c'è anche la cassetta degli attrezzi, ma con molti altri utensili e anche con set di prolunga. Per i principianti è sufficiente una valigetta portautensili con martello, denti, cacciavite, chiave a brugola, chiave ad anello e chiave a bussola. Dipende sempre dal contenuto. Si deve allestire un mobile o appendere un quadro e l'utensile non può essere ritrovato. C'è questo per i profani e per gli artigiani esperti. Il toolbox è spesso chiamato toolbox, toolbox, toolbox, toolbox, toolbox, toolbox, toolbox vuoto, toolbox trolley e anche toolbox per biciclette. Per evitare questi problemi, si raccomanda l'uso di una cassetta degli attrezzi. Per i profani è consigliabile acquistare la valigetta portautensili caricata.

varianti

Chiunque si avvita molto sulla propria moto o auto sarà soddisfatto della scelta, ma per uso domestico mancano alcuni importanti strumenti. La valigetta portautensili Connex da 116 pezzi COX566116 sembra a prima vista simile alla nostra preferita, ma include solo un set di cricchetti. Inoltre, le impugnature del cacciavite non raggiungono il livello di qualità dell'utensile nella valigetta Meister. L'Industrial 23650 della Proxxon per 125 euro a prezzi relativamente bassi è costituito da una cassa di alta qualità, dotata di utensili di eccellente qualità.

Il materiale del caso

Come metallo, l'alluminio ha dato buoni risultati in alcuni settori. Ha anche un aspetto molto elegante sulle valigette portautensili. Ci sono valigette portautensili in plastica dura. Quindi la valigia sembra molto leggera nella mano. L'alluminio ha una brillantezza naturale e ha anche proprietà che vi sono familiari con la plastica. La maniglia per il trasporto è particolarmente buona se è flessibile e ha due giunti. Sono disponibili anche valigette portautensili in alluminio. Il sole e la pioggia non possono danneggiare la valigetta rigida in plastica. Sono escluse le cerniere in plastica. E: se la valigia cade a terra (non importa quanto spesso), non si rompe. Una volta caduto a terra, le parti scoppiano o si formano delle crepe.. Perché l'alluminio è anche facile da pulire. Su queste e su tutte le altre valigette portautensili è presente anche una pratica maniglia per il trasporto. Per inciso, l'alluminio non è più pesante della plastica, essendo un metallo leggero. Questo non interrompe il funzionamento della cassetta degli attrezzi. Inoltre, qui non si raccolgono germi e lo sporco proveniente dagli attrezzi non penetra nel materiale. Il metallo non si rompe e non ci sono crepe. Lo sporco superficiale viene rimosso rapidamente con un panno umido. Lo svantaggio della plastica è che il materiale si rompe rapidamente. La bellezza si sta gradualmente perdendo. Può anche essere esposto alla luce del sole e all'umidità.. Nel tempo, si graffia solo la forma. La plastica è molto stabile ad una densità maggiore ed è adatta anche per utensili più appuntiti (come seghe o cacciaviti).

I più popolari produttori di valigette portautensili

È disponibile presso i produttori sia vuota che completamente assemblata. La soluzione è la pratica valigetta portautensili. In una cassetta degli attrezzi di prova, i seguenti fornitori in particolare hanno un ampio assortimento di utensili: quando acquistano gli utensili, si sono certamente chiesti cosa fare con tutti gli utensili?

Alternative alla valigia

Sono disponibili in diverse misure e colori, il che li rende attraenti per gli individualisti. E' molto simile a un carrello portavaligie, come se ne trovano centinaia negli aeroporti, ma spesso è dotato di cassetti estraibili. Per gli amanti del fai-da-te molto ambiziosi con molti utensili, lo spazio nella cassetta degli attrezzi o nella valigetta degli attrezzi a volte non è sufficiente. Grazie ai suoi numerosi cassetti, offre spazio per grandi quantità di utensili e altri materiali di lavoro. Un carrello portautensili è praticamente stabile come una cassetta portautensili e offre molto spazio per il materiale, ma può essere spostato facilmente da A a B. Naturalmente, una valigia è pratica, ma non è necessariamente il miglior dispositivo di archiviazione tra cui scegliere. Se una valigetta appare troppo dura e angolare nel test, è possibile ripiegare su una borsa portautensili. Ha quattro ruote nella parte inferiore ed è facile da spingere attraverso il garage. Il suo più grande vantaggio è l'elevata mobilità: l'attrezzo sulla schiena è il modo più comodo per allontanarsi. In questo modo si evita che gli utensili si allentano dai loro ancoraggi e creano caos nella cassetta degli attrezzi. Sta sempre in piedi. Deve essere indossato solo su terreni irregolari o pietrosi e guai a chi l'ha riempito troppo pieno! Naturalmente, questo vale solo fino a quando non si sovraccarichi lo zaino - con diversi martelli e la chiave a punta aperta a dodici pezzi inserita nello zaino, il passaggio al luogo di lavoro successivo diventa una tortura e si diventa il Quasimodo stesso. È più larga di una valigetta portautensili, il che riduce leggermente il comfort di utilizzo. D'altra parte, un'officina, ad esempio, ha bisogno di un po' più di spazio per riporre i suoi numerosi utensili speciali e utilizza un carrello da officina. In questo caso - come già detto in precedenza - vale la pena di acquistare un grande carrello portautensili. Naturalmente, anche la classica cassetta degli attrezzi non deve essere disprezzata. Ha diversi scomparti e a volte cassetti, grazie ai quali si ha una visione perfetta di tutti gli strumenti e si può sempre trovare subito il cacciavite giusto. Inoltre, a differenza del caso, la cassetta degli attrezzi non deve essere inclinata lateralmente per aprirla. Chi deve trasportare una serie di pinze di grandi dimensioni non sarà felice qui.

Seghetto, lima e martello

Poi si assicura che alcune parti siano più vicine tra loro. Con esso non solo un chiodo per il murale può essere sbattuto contro il muro. Potresti anche aver bisogno raramente del file. Deve esserci. Questo vale per gli hobby fai-da-te e i veri professionisti. Può essere utile per il montaggio di mobili.. Questo vale anche se si pensa di non poterli utilizzare. Spesso devi vedere qualcosa. Pertanto, almeno un file dovrebbe essere incluso nella vostra valigetta degli strumenti. Tuttavia, se è importante, non si può scegliere un'alternativa. Puoi anche modificare altre cose facilmente con un martello.. Infine, c'è il martello. È sempre importante quando le irregolarità grossolane e fini devono essere rimosse. Allora avete bisogno di un seghetto a mano nella vostra casa privata. Dopo poco tempo noterete che martelli e cacciaviti sono gli strumenti più importanti per voi. Ad un certo punto il tempo del seghetto è sempre arrivato. Pertanto, assicurarsi che sia incluso. In realtà c'è un solo martello in tutte le valigette portautensili. Il martello stesso, tuttavia, è anche necessario con particolare frequenza.

Vantaggi e svantaggi dei diversi tipi di valigette portautensili

Qui potete trovare ulteriori informazioni sui vantaggi di una valigetta portautensili o di un armadio portautensili professionale, ad esempio. In un caso di prova utensile si possono leggere i vantaggi e gli svantaggi di un diverso magazzino utensili. Ci sono diverse possibilità di immagazzinare e trasportare gli utensili. Oltre alla classica cassetta portautensili, ci sono anche portautensili portatili e molto altro ancora. È meglio se la cassetta degli attrezzi è vuota o deve essere già completamente equipaggiata? Questa domanda sarà affrontata in un confronto dei singoli tipi di cassetta degli attrezzi..

Tutto quello che c'è da sapere sul nostro confronto tra i nostri kit di utensili

Ci sono i pratici ausili per l'organizzazione dell'attrezzo come valigie vuote o già equipaggiate. Se avete molti strumenti, dovete organizzarli bene per avere tutto a portata di mano. Dove spolveri i tuoi strumenti dopo? Oltre all'assortimento convenzionale di alcuni produttori (ad es. una cassetta portautensili Bosch con avvitatore a batteria integrato), sono disponibili anche cassette portautensili e cassette non montate. A tale scopo è disponibile una cassetta degli attrezzi o una pratica valigetta degli attrezzi. Volete suggerimenti da un confronto tra i tool box.. Diversi modelli sono presentati in una cassetta degli attrezzi di prova.

Consigli per l'acquisto: prestare attenzione a questo aspetto quando si acquista una cassetta degli attrezzi.

Ma fino ad allora, lo stai solo trascinando con te. La maggior parte dei produttori vuole superarsi a vicenda in questa categoria. Troppo volentieri si vorrebbe conoscere ogni parte importante e ancora pochi oltre quella unita nella valigia. Chi è alla ricerca di preziosi Tipps per il fai-da-te, può ricadere sui consiglieri di confronto-rapido24.it. Ne userai solo alcuni. Affinché non solo il vostro fisioterapista, ma anche voi stessi siate felici della vostra cassetta degli attrezzi, potete raggiungere coraggiosamente questi materiali.. Ma più parti non sono necessariamente migliori. Le punte possono rompersi e le punte possono uovo ad un certo punto, rendendo la perforazione veramente pulita molto difficile. Più importante è la lavorazione, la tempra dell'acciaio. La qualità degli strumenti della valigetta è molto diversa. Mostra i test della cassetta degli attrezzi: Durante l'uso intensivo, le parti metalliche di marche a buon mercato spesso si piegano.. Naturalmente, sembra affascinante avere ancora anche la più rara Torx a portata di mano. Tuttavia, questo non dice molto sulla durata di questi metalli. Naturalmente, sembra interessante che una cassetta degli attrezzi sia completa. La fattura per questo viene dopo, quando la cassetta degli attrezzi da lavoro nell'appartamento deve prima essere trascinata dal garage attraverso il giardino o bilanciata dal vano superiore dello scaffale. Essi coprono diversi argomenti.. La plastica e l'alluminio dominano chiaramente nei test delle cassette degli attrezzi. Quindi non lasciate che il "marketing dei metalli" vi colpisca per cominciare. Poiché ci sono ora numerosi produttori di valigette portautensili e i prezzi continuano a scendere, sorge inevitabilmente la questione di come riconoscere una buona valigetta portautensili. Una piccola valigetta con dotazione di base è più leggera di una valigetta professionale con quattordici pinze diverse e trecento bit. Forse ci sarà anche un momento in cui avrete bisogno esattamente di questo piccolo pezzo e potrete evocarlo dalla vostra valigia cheering.. Se si guarda la quantità di pezzi, si notano rapidamente grandi differenze. Naturalmente, anche il peso del set di utensili contribuisce al peso totale della valigia. Anche per brevi distanze, troppo peso può rapidamente entrare nelle braccia. L'acciaio inossidabile è particolarmente solido, ma anche questo è chiaramente visibile nel suo peso. Le valigette portautensili in alluminio sono tuttavia di qualità superiore e quindi di solito sono un po' più costose.

Il nostro vincitore del test: la valigetta portautensili di Meister

L'intarsio centrale è equipaggiato su entrambi i lati, può essere fissato nella parte inferiore con una linguetta in posizione inclinabile per un comodo accesso agli utensili, i dispositivi di bloccaggio su entrambi i lati della custodia tengono saldamente in aria questo collo di tweendeck, e nessuno deve fare i conti con inceppamenti imprevisti delle dita. I cricchetti appartengono alla pregiata varietà con 72 tacche, per cui è comunque possibile avvitare in modo efficiente anche in luoghi dove non è più possibile raggiungere una distanza sufficiente per motivi di spazio. L'interno è diviso in tre livelli, quello inferiore, quello del pavimento, è costituito da una robusta schiuma stampata, che contiene un martello da 300 grammi, un cricchetto da ½ pollice e uno con attacco da ¼ di pollice ciascuno, nonché i dadi corrispondenti, un set completo di punte con manico, una spatola e un metro a nastro. La nostra valigetta portautensili preferita, la Meister, è disponibile a prima vista in una robusta valigetta standard in alluminio chiudibile a chiave. A un secondo sguardo, si può notare che le rifiniture sono state eseguite efficacemente con pochi mezzi: ci sono cinque piedini avvitati sul lato che di solito si trova sul pavimento o su un'altra base quando la custodia è aperta, quindi non ci sono graffi sulla superficie sensibile o sulla custodia.

Scegliere lo strumento giusto

Questi strumenti sono stati acquistati per lo più rigorosamente in base alle esigenze e alle possibilità del portafoglio. Poi si può fare una preselezione. Il peso della cassa gioca un ruolo minore perché è destinata ad un uso stazionario intorno alla casa e al giardino. Ad esempio, chi specula sulla semplice quantità di utensili forniti può essere rapidamente deluso. Ciò rende chiari i requisiti per la custodia: deve essere ragionevolmente stabile, avere un sistema di stoccaggio chiaro ed essere chiudibile a chiave in modo che le mani non autorizzate non possano raggiungere facilmente l'utensile. Pertanto, si consiglia di elencare quali strumenti sono necessari in ogni caso, quali sono suscettibili di essere utilizzati frequentemente e quali sono più facilmente superflui prima di prendere una decisione d'acquisto. Soprattutto quando una coppia di due famiglie e quindi gran parte dei loro utensili manuali sono uniti insieme, non ci sono certamente poche sovrapposizioni, perché martelli, chiavi e cacciaviti in set più o meno completi hanno certamente accumulato l'uno e l'altro dopo pochi movimenti. Coloro che mettono a disposizione un set completo di strumenti hanno un chiaro vantaggio. Ora, al più tardi, è il momento di risolvere il problema e non di rado quasi mai rimangono utensili standard nella valigia o nella cassa, se ne avete. Di solito basta uno sguardo nella custodia per avere rapidamente a portata di mano l'utensile giusto. Dal momento che ogni bit, ogni dado e anche ogni lama del taglia moquette viene contato, si ottiene un bel numero elevato relativamente in fretta, ma questo non è molto soddisfacente se invece mancano utensili standard come martello, sega o metro a nastro. Non sorprende quindi che la maggior parte degli utensili non sopravviva indenne alla ristrutturazione congiunta della nuova casa. La classe di prezzo di poco meno di 200 euro è fortemente contestata. Soprattutto con gli strumenti, c'è un grande potenziale di risparmio, che non si nota immediatamente, ma che in seguito diventa ancora più fastidioso. Se, a causa delle sue piccole dimensioni, la valigia di cui sopra trova il suo posto anche nel piccolo appartamento in affitto, nulla osta all'uso creativo dell'utensile.