Cosa è adatto a chi?

Quali obiettivi sono adatti ai vostri scopi dipende principalmente dal tipo di immagini che volete scattare. Una fotocamera di sistema mirrorless è molto più leggera di una fotocamera reflex, il che può avere un effetto positivo soprattutto nei tour più lunghi. A seconda dell'estensione dell'area dell'immagine, una reflex con sensore a pieno formato o con sensore APS-C è più adatta ai vostri scopi.

a grandezza naturale

Viene utilizzato quando il sensore di immagine che scatta la foto ha le dimensioni di 35 mm di una fotocamera standard da 35 mm. Il formato completo è un termine del mondo delle fotocamere digitali. Questo aumenta il numero di pixel, spesso espressi in megapixel, e quindi la qualità delle immagini. Oggi sul mercato sono disponibili sensori molto più grandi di quelli a grandezza naturale.

Come funziona un obiettivo grandangolare?

Al giorno d'oggi, i grandangoli sono solitamente collegati alla telecamera tramite una connessione a baionetta. Oltre alla lunghezza focale, anche l'apertura gioca un ruolo importante. Più breve è la velocità dell'otturatore, meno luce cade sul sensore. In generale, gli obiettivi grandangolari sono caratterizzati da un'elevata profondità di campo. Per esempio, abbiamo qui un'apertura fissa di f/1:2.8, che è un'indicazione dell'intensità luminosa del nostro grandangolo.. Di norma, sia l'area frontale della nostra foto che lo sfondo sono visualizzati nel modo più nitido possibile. Per la registrazione vera e propria, tutto quello che dobbiamo fare è premere il tasto di scatto in modo sensibile. Con il nostro obiettivo grandangolare vorremmo creare una bella immagine di paesaggio come panorama. In questo modo il nostro scatto panoramico rimane nitido anche se scegliamo un tempo di posa più lungo.

Brevi informazioni sui principali produttori

Nel nostro confronto tra obiettivi grandangolari 2018 vi presentiamo alcuni dei più noti produttori di obiettivi grandangolari del marchio. Naturalmente l'elenco non pretende di essere completo, ma dovrebbe rendere la selezione un po' più facile per voi.

lunghezza focale

Ciò significa che i raggi luminosi paralleli cadono su una lente o uno specchio curvo. Nella nostra tabella abbiamo creato una piccola panoramica dei tipi e dei tipi di diverse categorie. Ci sono obiettivi per ogni lunghezza focale. Esiste una chiara definizione di lunghezza focale: è la distanza tra il piano principale di una lente ottica e il punto focale. La distanza dall'obiettivo è la lunghezza focale. In tutti i casi, dopo il passaggio attraverso lo specchio o la lente, i raggi si incontrano in un punto.. Questo è il punto focale o focus.

Consigli per la cura e la pulizia dei teleobiettivi

Anche una leggera sporcizia sull'obiettivo può causare immagini fantasma o riflessi di luce durante la fotografia. Si raccomanda pertanto di seguire i seguenti suggerimenti per la pulizia: Nota: evitare di strofinare lo sporco sull'obiettivo con un panno. Lo sporco pesante porta anche a una minore penetrazione della luce nel sensore, cosicché i motivi e gli oggetti diventano più sfumati e meno ricchi di contrasto. In questo modo è possibile strofinare accidentalmente la sporcizia sulla lente o graffiarla. Indipendentemente dal fatto che si acquisti un teleobiettivo economico o costoso - la giusta cura garantirà che faccia il suo lavoro per lungo tempo.

Che cos'è un teleobiettivo?

Una definizione di teleobiettivo in breve: un teleobiettivo è un obiettivo che ha una lunghezza focale più lunga e un angolo di immagine più piccolo di un obiettivo normale.


Cos'è un obiettivo grandangolare?

Pertanto, gli obiettivi grandangolari hanno generalmente un diametro più piccolo. La modalità di funzionamento sarà presentata di seguito. Invece di avvicinare gli oggetti lontani, possiamo ottenere molto di più in larghezza sulla foto. Nel frattempo, possiamo trovare questi obiettivi anche sulle moderne fotocamere digitali di sistema. Nell'era della fotografia digitale, gli obiettivi devono avere prestazioni molto migliori. Dal punto di vista ottico, gli obiettivi grandangolari sono tra gli obiettivi più corti.. Sono disponibili obiettivi grandangolari sia per fotocamere analogiche che digitali. Discuteremo più avanti i diversi tipi di obiettivi grandangolari. Una caratteristica importante è il collegamento alla rispettiva telecamera. Non sorprende quindi che molte funzioni elettroniche non siano più alloggiate nel solo corpo macchina, ma soprattutto in un obiettivo grandangolare di alta qualità. Questo corrisponde ad un normale obiettivo in fotografia.

Lunga lunghezza focale, ma bassa intensità luminosa

Un obiettivo grandangolare ha una piccola lunghezza focale e di conseguenza è corto. Ma gli obiettivi grandangolari sono disponibili anche sotto forma di obiettivi zoom. Gli obiettivi per la fotocamera digitale sono collettivamente denominati obiettivi DSLR. Per scattare foto dettagliate da una distanza maggiore, di solito si usano teleobiettivi con lunghezze focali corrispondentemente lunghe. Questo termine include sia gli obiettivi Canon full-frame che gli obiettivi grandangolari Nikon. Un modo per portare la lunghezza focale di un normale obiettivo nel raggio d'azione di un teleobiettivo è quello di utilizzare il convertitore di teleobiettivo.. Gli obiettivi normali sono spesso utilizzati nella fotografia hobbistica. Gli obiettivi Canon ad alto rendimento luminoso hanno il loro prezzo così come gli obiettivi Nikon ad alto rendimento luminoso e i teleobiettivi di altri produttori. Questa possibilità esiste in linea di principio con gli obiettivi Canon, ma anche con gli obiettivi Nikon, Tamron, Sigma e Olympus. Un fattore critico per i teleobiettivi è l'intensità della luce.

Cosa devo considerare quando acquisto un teleobiettivo zoom?

E' dotato di uno stabilizzatore ottico dell'immagine. Il principiante riceve già obiettivi economici che gli offrono una buona qualità d'immagine, come il leggero obiettivo standard EF-S 55 - 250 mm, adatto a tutte le fotocamere EOS con sensore APSC. Il Tamron 16 - 300 mm è un obiettivo Immerdrauf. Oltre ai telezoom con lunghezze focali da tre a quattro volte superiori, è possibile acquistare anche modelli con lunghezze focali 10 volte superiori o eventualmente anche maggiori. Questi modelli sono di solito meno potenti. Anche questo modello convince per il suo peso ridotto ed è adatto alle fotocamere reflex di Canon, Nikon e Sony. Il formato APS-C richiede una lunghezza focale di 18-200 millimetri.

Tipi di lenti

Il prerequisito per questo, tuttavia, è la presenza di obiettivi potenti e ad alta intensità che mettono in evidenza tutto il potenziale di una fotocamera. Questo tipo di obiettivo viene utilizzato per catturare piccole aree dell'immagine da una distanza maggiore. Gli obiettivi grandangolari Canon e gli obiettivi grandangolari di altre marche sono noti anche come obiettivi fisheye. Più grande è l'area di un obiettivo e minore è il numero di obiettivi in un obiettivo, più luminoso è l'obiettivo. Le distorsioni nell'area esterna delle immagini sono caratteristiche per gli scatti con un obiettivo grandangolare. Le fotocamere digitali con obiettivo 50 mm segnano il confine tra grandangolo e teleobiettivo. Gli obiettivi teleobiettivi Canon e gli obiettivi grandangolari per Canon, come gli obiettivi Eos, sono popolari tra gli utenti come gli obiettivi Nikon. I teleobiettivi Nikon sono teleobiettivi di marca che offrono buoni risultati senza sovraccaricare il budget dei fotografi.

Domande e risposte sui teleobiettivi

Il risultato: spesso gli zoom da viaggio dei fornitori esterni erano migliori di quelli dei noti produttori di fotocamere. I teleobiettivi per Canon, Nikon e Sony hanno spesso prezzi nel segmento di prezzo più alto. I grandi nomi del settore includono Nikon, Sony e Canon. Senza questo kit di obiettivi non saresti in grado di fare nulla con la tua nuova fotocamera. In una giornata di sole brillante, questo tempo di esposizione può essere sufficiente per ottenere buoni risultati d'immagine. In questo caso, solo un'esposizione più lunga aiuterà, il che significa che la fotocamera deve essere tenuta tranquillamente in mano per un tempo più lungo.. Di norma, a causa della loro produzione relativamente meno costosa, gli obiettivi del kit sono poco luminosi, per lo più in plastica e non hanno uno stabilizzatore d'immagine integrato. Una variante interessante e, soprattutto, spesso più economica è offerta da produttori terzi come Sigma e Tamron. Per l'articolo completo clicca qui.

Di che tipo di teleobiettivo avete bisogno?

Entrambi i produttori offrono diversi tipi di teleobiettivi. Prima di arrivare ai consigli per l'acquisto nel nostro confronto di teleobiettivi, è necessario determinare per quale tipo di fotocamera si sta cercando un teleobiettivo. Ad esempio, quest'ultimo utilizza diversi anelli adattatori, rendendo lo stesso teleobiettivo adatto a diverse marche di fotocamere comuni. In linea di principio, tuttavia, la gamma di teleobiettivi per le fotocamere di sistema è gestibile. Gli obiettivi Canon di solito si adattano solo alle fotocamere Canon. A differenza dei più costosi teleobiettivi delle marche, Sigma e Tamron offrono teleobiettivi più economici. Sigma e K&F Concept sono tra i nomi più noti nel campo degli obiettivi per le telecamere di sistema. Di conseguenza, nell'assortimento di questi produttori troverete teleobiettivi con i ben noti supporti per obiettivi delle fotocamere popolari dei marchi Canon, Sony e Nikon.

Cose da sapere su Telezoom

Cosa c'è di così speciale in un telezoom? La lunghezza focale normale è la sezione che l'occhio vede quando guarda attraverso la lente. I prodotti hanno un formato pratico e compatto. Sono noti anche come obiettivi zoom da viaggio. Un telezoom ha un'ampia gamma di lunghezze focali - è possibile ottenere obiettivi telezoom per quasi tutti i sistemi di telecamere. Se la lunghezza focale è superiore alla cosiddetta lunghezza focale normale, si parla di telezoom..