Tipi di conservazione delle spezie: Una giostra, un'erezione o una mensola?

A seconda della costruzione del ripiano della cucina e della disposizione delle spezie, è possibile distinguere tra diverse categorie, che vorremmo presentarvi nella seguente tabella:

A cosa devo fare attenzione quando compro un portaspezie?

Lo spazio disponibile determina spesso la forma del progetto. In un test 2018 su un portaspezie troverete modelli di diverse categorie di prezzo. Imparerete la qualità del prodotto selezionato. Se le spezie arrivano sullo scaffale, pulirle con un panno asciutto per evitare scolorimenti. Tuttavia, lo scolorimento è possibile se, ad esempio, curry o paprika vengono accidentalmente versati sullo scaffale e vengono a contatto con l'acqua. La maggior parte delle spezie sono innocue da questo punto di vista: timo, rosmarino, origano, aneto e molte altre spezie possono essere rimosse senza lasciare residui. Il metallo è la scelta giusta per chi cerca una costruzione particolarmente resistente. Ad esempio, può essere un modello particolarmente compatto o spazioso. Oltre al materiale, il prezzo è certamente un importante criterio di selezione.

Cosa deve essere considerato prima dell'acquisto?

In una giostra delle spezie, i contenitori delle spezie sono disposti in cerchio. Poiché il portaspezie non solo dovrebbe essere utile, ma anche accattivante in ogni cucina, si dovrebbe prestare attenzione alla scelta del materiale e del design. Così si può semplicemente girare il portaspezie fino a trovare la spezia giusta. Inoltre, si dovrebbe prestare attenzione alla disposizione ottica delle spezie. Il numero di piani può essere scelto liberamente. Un ripiano può contenere molte più spezie.. Sia che si tratti di acciaio inossidabile, molto facile da pulire, metallo, resistente al calore o legni vari, come il bambù o simili - c'è un portaspezie adatto per ogni tipo di mobili. Il portaspezie consente di disporre le spezie in un blocco.

Dove conservare le spezie?

Barattoli di marmellata, vasetti per bambini e contenitori speciali per spezie servono anche al loro scopo. Tuttavia, il vetro originale non deve necessariamente essere utilizzato. Le spezie devono essere conservate al fresco, al buio e in contenitori chiudibili. Al fine di evitare confusione, tuttavia, è sempre necessario dotare gli occhiali con le etichette appropriate. Il vetro non assorbe gli odori ed è particolarmente igienico da pulire. Idealmente, i contenitori per le spezie sono sempre in vetro..

Accessori utili per portaspezie

Le miscele pronte all'uso sono disponibili anche in negozi specializzati. Prima di tutto, dovresti comprare una fornitura di base di spezie. Oltre ai dispositivi di fissaggio, non sono necessari altri accessori per i portaspezie, poiché tutti gli elementi sono compresi nella fornitura del set. Molte spezie sembrano uguali per l'occhio non addestrato. Tra le altre cose, vengono offerti condimenti per patatine fritte, miscele di spezie di patate fritte e condimenti per il gulasch. Lo spettro delle spezie è completato da rosmarino, timo, erba cipollina e prezzemolo. Se si vuole condire il pollo o preparare una cotoletta, le miscele sono una buona scelta. sale, pepe e paprika dovrebbero essere in quanto sono necessari per una varietà di piatti diversi. La ricetta è stata adattata ai prodotti. Origano e basilico sono . Piccole etichette sono adatte anche come accessori per l'etichettatura dei contenitori o degli scaffali.

Che materiale?

Vuoi che il tuo portaspezie abbia un aspetto moderno o preferisci un semplice portaspezie in bianco? Questi variano dal bambù al vetro. Se ti piace il classico look in legno, ma stai cercando qualcosa che non può essere gonfiato dall'acqua, il bambù è il materiale giusto per te. I ripiani in acciaio inox sono facili da pulire, resistenti al calore e molto igienici. D'altra parte, i portaspezie in plastica sono molto più robusti. Può essere un aiuto per prendere una decisione se si pensa a quale design si adatta alla propria cucina. Il pallet del portaspezie è enorme e ci sono molti materiali a vostra disposizione. Anche i vantaggi e gli svantaggi dei materiali sono chiaramente visibili. La densa struttura superficiale impedisce al bambù di gonfiarsi a causa dei fumi di cottura. I portaspezie sono disponibili in numerosi materiali.


Vantaggi & Applicazioni

Aceto Balsamico e piccoli panini di pizza fatti in casa con spezie mediterranee possono essere aggiunti, ad esempio. Per esempio, le spezie mediterranee come l'origano sono perfette per la cucina mediterranea. Tuttavia, non bisogna dimenticare le solite spezie come il sale, il pepe e la paprika. Così il piatto riceve l'aroma, ma l'aglio stesso non è nel cibo. La differenza tra un piatto non condito e uno raffinato con le spezie è spesso grave. Anche in questo caso è una questione di gusto, che siano cotti crudi o con il cibo, in modo che non attirino più l'attenzione. La selezione di spezie diverse è molto ampia. A seconda del piatto e del gusto personale, altre spezie si sposano bene con i rispettivi piatti. Specialmente con zuppe e salse, il Liebstöckel è un abbinamento perfetto per condire. Tuttavia, danno al cibo una nota incomparabile.

Quali spezie non dovrebbero mancare in cucina?

La cannella e la vaniglia, ingredienti tipici della pasticceria natalizia dall'aroma unico, sono adatti anche alla cottura in forno. Per i dolci, si consiglia di utilizzare deliziosa anice, che può convincere con la sua nota leggermente liquorosa. Il coriandolo è particolarmente indicato per piatti di carne e pesce. La sua leggera speziosità e freschezza, che assomigliano ad un'arancia, creano un gusto unico. Prima di tutto, sale e pepe sono le principali spezie che migliorano ogni piatto. Queste sono rifinite con un leggero pizzico di noce moscata. Alcune spezie non devono mancare in cucina se si vogliono evocare piatti gustosi.. La paprika fornisce una piacevole dolcezza fresca con cibi salati. Il peperoncino o il curry è particolarmente adatto per la deliziosa speziosità degli alimenti.

guida all'acquisto

Se i contenitori sono già pieni, non è necessario acquistare le spezie separatamente, motivo per cui i portaspezie pieni sono ideali per la prima volta che vi trasferite a casa vostra. Uno svantaggio è che le spezie esistenti possono dover essere decantate se non si adattano allo scaffale. Quale sia il migliore per voi dipende da una serie di fattori. Poiché la variante più comune è dotata di contenitori per le spezie, abbiamo riassunto i vantaggi e gli svantaggi per voi. Tutti hanno i loro vantaggi e svantaggi. Se le spezie sono già incluse, non si può lasciare molto spazio per la selezione delle spezie e bisogna attenersi alla selezione dello scaffale. Grazie ai contenitori uniformi per le spezie, uno scaffale pieno spesso appare molto attraente ed elegante in cucina o in un ristorante.

Consigli per l'acquisto: Quale portaspezie dovrebbe essere?

Un ripiano adatto per quasi tutti i modelli. Un ripiano angolare è anche un'alternativa salvaspazio. Come potete vedere nel nostro confronto tra i portaspezie, ce ne sono diversi tipi. Anche i tipi di montaggio variano. Abbiamo dato un'occhiata più da vicino a questi materiali in modo che possiate trovare il vostro personale vincitore comparativo portaspezie. I portaspezie in piedi o i caroselli, invece, occupano spazio sul pavimento.. Qui dipende anche da dove e quanto spazio avete in cucina. Vi mostriamo i vantaggi e gli svantaggi dei portaspezie con contenitori per spezie rispetto ai portaspezie senza contenitori: Se si desidera acquistare un portaspezie, il materiale è piuttosto una questione di gusto. È possibile appendere un portaspezie all'anta dell'armadio o al muro. Se c'è poco spazio sui piani di lavoro, la versione sospesa è l'ideale.

Piccola scienza delle spezie

Nel complesso, tutte le prove hanno ottenuto un punteggio "buono". L'elenco delle spezie comuni da cucina che potete mettere sul vostro portaspezie è infinito. Pertanto queste spezie contaminate microbicamente possono mettere in pericolo la nostra salute, se il cibo viene condito con loro. Suggerimento: le spezie nei sacchetti di alluminio sono meglio riempite in bicchieri scuri a casa. Nel suo test delle spezie, il confronto-rapido24.it ha analizzato 16 campioni di pepe e sei campioni di pepe per determinare se soddisfano i requisiti igienici. Né vogliamo ignorare l'aspetto di quale parte della pianta diventa una spezia a tutti.. Per questo si chiamano condimenti. Nella sua indagine, l'organizzazione dei consumatori ha sottolineato che le spezie sono sensibili a batteri, parassiti e muffe. Vorremmo presentarvi le spezie più importanti ed evidenziare i tipi di alimenti per i quali sono comunemente usate.