Criteri di acquisto delle autoradio: bisogna fare attenzione a loro.

Nella categoria autoradio non abbiamo esaminato diversi tipi, ma tutte le radio per l'auto. Se la radio può essere collegata al lettore MP3 o ad altri supporti di memorizzazione esterna tramite una porta USB, assicurarsi che possano essere riprodotti almeno MP3 e WMA. Tuttavia, hanno connessioni diverse per i ricevitori di grandi dimensioni. Tutti i modelli sono stati dotati dei tradizionali connettori standard ISO 10487. Nella tabella che segue vorremmo informarvi brevemente sulle diverse connessioni. Gli altri formati Audi sono piuttosto trascurabili.. I modelli di alta qualità di Sony, Pioneer, JVC e Blaupunkt hanno almeno 50 watt. Ci sono state grandi differenze nei supporti di riproduzione e questi sono importanti anche se si desidera un impianto stereo per auto decente. Purtroppo non esistono metodi di misura uniformi per le prestazioni musicali, per cui il modello AEG può fare pubblicità con 80 watt, ma il suono è peggiore. Affinché possiate sempre trovare il vostro canale radio preferito, tutte le radio offrono la possibilità di memorizzare canali diversi. Non abbiamo esaminato le doppie autoradio DIN nel nostro confronto con le autoradio.. In molti test di autoradio non ci sono state grandi sorprese con i sintonizzatori, dato che vengono utilizzate principalmente le frequenze FM. Nota: nella scelta dell'autoradio, prestare attenzione al design. Alcune moderne auto BMW o VW richiedono ora autoradio a doppia DIN. L'installazione della radio non dovrebbe quindi causare problemi di rilievo. In questo modo è possibile saltare da un canale all'altro se non vi piace il programma radio. I file WMA che z. La potenza di uscita è specificata in watt e si riferisce alla potenza massima che può essere emessa dai 4 altoparlanti. Se volete acquistare un'autoradio, vogliamo supportarvi con il vincitore del confronto autoradio e il vincitore del rapporto qualità-prezzo nella scelta del vincitore del vostro autoradio personale. La radio digitale o DAB può essere l'ultima tendenza, ma non si è ancora affermata in questo settore. Alcuni modelli di JVC, Blaupunkt, Sony o Pioneer sono dotati di lettori CD integrati che facilitano la riproduzione della vostra musica preferita.. B. sono creati dal lettore multimediale di Windows e gli MP3 sono tra i più importanti formati audio. In definitiva, non importa se si tratta di un'autoradio con USB, lettore CD o schermo.

varianti

Questo, a sua volta, è a spese del proprio contratto di telefonia mobile. Tuttavia, l'utente deve pagare per le mappe nazionali aggiuntive. La fotocamera integrata viene utilizzata anche come una classica dashcam: filma continuamente l'azione davanti al cofano e salva le registrazioni come video di un minuto sulla scheda di memoria. Le intersezioni e le uscite autostradali sono visualizzate in modo quasi fotorealistico e con un assistente di corsia estremamente utile. "Photo Real Junction View è ciò che Garmin chiama questa funzione. Ma questo non sembra essere piu' di una bella trovata. Questo modello è disponibile solo con un display da 5 pollici - e ad eccezione della fotocamera e delle funzioni che ne derivano, è simile a DriveSmart.. Questo funziona gratuitamente senza connessione mobile e senza smartphone. Garmin ottiene i suoi dati dal provider Here, che offre anche l'applicazione di navigazione Here WeGo. Il Garmin DriveSmart è un'alternativa raccomandabile e ancora più economica ai modelli di punta TomTom, disponibili con display da 5 o 6 pollici (DriveSmart 51 o 61). A prima vista, l'assistente di corsia sembra avere più senso: La telecamera tiene d'occhio i segnali stradali e avverte il guidatore se li tocca o passa sopra. Inoltre, Garmin ha sempre offerto una funzione vivavoce nei suoi sistemi di navigazione di fascia alta e media.. Per ricevere ulteriori informazioni sul traffico o per viaggi in regioni senza ricezione DAB+, Garmin offre la possibilità di accoppiare il dispositivo di navigazione con lo smartphone. Questa funzione è quindi disattivata in fabbrica. Tuttavia, come per TomTom, l'intera nuova serie di modelli Garmin consente ora di aggiornare comodamente il materiale anche tramite WLAN. Se si verifica un incidente (forte frenata, collisione), il video corrente viene memorizzato permanentemente in modo da poterlo utilizzare successivamente, ad esempio, per ricostruire un incidente. Questo è spesso molto più facile che cercare disperatamente con gli occhi dell'aquila i segni all'incrocio e all'incrocio. Ma possiamo anche offrire un modello senza nome come alternativa. Inoltre, ci sono le cosiddette "Indicazioni reali Garmin": invece di annunciare semplicemente i nomi delle strade, la voce del dispositivo di navigazione dice al conducente di "girare a sinistra dopo il distributore di benzina". Con DriveAssist 51, Garmin offre anche un dispositivo di navigazione con telecamera posteriore. Se è piena, i video più vecchi verranno eliminati. C'è anche un servizio del traffico.

L'alimentazione

Per poter utilizzare il DAB, l'antenna deve essere alimentata. Qui è sufficiente la consueta tensione di rete. Tuttavia, è meglio lasciare il collegamento del cavo a un'officina di riparazione auto piuttosto che lavorare con l'impianto elettrico di bordo da soli. Nei veicoli a motore è necessaria una tensione di alimentazione di 12 V per l'antenna per auto DAB.

Che cosa dovrebbe essere preso in considerazione anche al momento dell'acquisto: Rinforzo e prezzo

Viene fornito un numero totale o il guadagno per dispositivo, ad esempio "2x15dB", ovvero 15dB per connessione. Scoprite dal vostro rivenditore o da test di amplificatori d'antenna su Internet se l'amplificatore d'antenna più economico è già sufficiente per le vostre esigenze, o se dovete scegliere un modello di qualità superiore. A seconda del produttore, dei collegamenti e della potenza di amplificazione, il prezzo può essere corrispondentemente più alto e quindi si situa tra i 15 e i 30 euro. Quando si acquista un amplificatore per antenna, prestare attenzione anche al numero di decibel. Gli amplificatori d'antenna sono disponibili a partire da un prezzo di 10 Euro.. I test dell'amplificatore d'antenna dimostrano che un amplificatore d'antenna tra 10 e 30 dB è di solito sufficiente per leggere interferenze.

Quali opzioni di riproduzione musicale dovrebbe avere un'autoradio moderna?

Inoltre, deve essere dotato di prese USB, che possono essere utilizzate per collegare dispositivi mobili come smartphone o lettori MP3. Naturalmente, un lettore CD deve in ogni caso essere integrato in una moderna autoradio. Queste tecniche consentono un trasferimento dati fluido tra la radio e un dispositivo Bluetooth se il conducente vuole ascoltare musica dal suo smartphone o tablet. Anche un'interfaccia Bluetooth o un trasmettitore FM ampliano la gamma di funzioni di un'autoradio.

Funzioni aggiuntive delle autoradio di oggi: sistema di navigazione, radio del traffico e la possibilità di riprodurre film.

Oltre ai modelli completi, esiste un'ampia gamma di modelli specifici. Questi includono l'autoradio DVD, che permette di riprodurre i film. Tuttavia, ciò richiede l'acquisto di display separati che possono essere facilmente fissati, ad esempio, ai sedili posteriori. I potenziali acquirenti di una nuova autoradio nuova devono prima chiarire per quali scopi vogliono acquistarla prima di prendere la loro decisione di acquisto.

Prestazioni delle autoradio in un test

Per una decisione di acquisto soddisfacente, tuttavia, è importante non essere accecati da cifre nude. Per molti utenti, le prestazioni di un'autoradio, cioè le prestazioni dell'amplificatore audio integrato, sono un criterio di selezione centrale. Di conseguenza, quando pubblicizzano i loro prodotti, molti produttori si concentrano sull'enfasi su valori di prestazione particolarmente elevati.

VHF o DAB?

DAB si riferisce alla Radiodiffusione Audio Digitale, che ha lo scopo di migliorare la qualità del programma radiofonico trasmesso. Lo spegnimento dei canali VHF è stato ritardato a tempo indeterminato fino a quando il DAB si è ulteriormente diffuso. Originariamente, il formato VHF avrebbe dovuto essere completamente spento entro il 2012, ma questo non è stato fatto perché troppo pochi proprietari di auto e radio sono passati al formato DAB. Oggi, oltre al formato FM convenzionale, le autoradio possono ricevere DAB.

Opzioni di collegamento e funzioni aggiuntive per autoradio

Un kit vivavoce si basa su un collegamento dati tra il telefono e l'autoradio. Inoltre, molte autoradio hanno funzioni aggiuntive che spesso servono anche per collegarsi ad altri dispositivi multimediali: Il collegamento senza problemi e la comunicazione senza errori con i moderni smartphone è un criterio decisivo per molti utenti nella scelta di un'autoradio. Questo può essere stabilito sia via cavo che via Bluetooth. La soluzione consentita è un comodo sistema vivavoce che consente di accettare ed effettuare chiamate telefoniche senza essere distratti dal traffico dalle azioni necessarie. Oltre ai criteri di base descritti per la scelta di un'autoradio adatta, che si riferiscono principalmente alla fonte dati o a un'unità centrale, esistono altri criteri e caratteristiche che possono influire in modo significativo sulla decisione di acquisto. La radio digitale si caratterizza soprattutto per l'elevata qualità del suono.. Nonostante le corrispondenti norme del codice della strada, molti conducenti non vogliono fare a meno di telefonare in auto. Digital Audio Broadcasting è l'ultimo standard per la trasmissione di segnali radio digitali. In molti test per autoradio, l'equipaggiamento di un'autoradio gioca un ruolo importante nel confronto diretto tra i diversi modelli. Questo include soprattutto le connessioni o interfacce integrate e utili funzioni aggiuntive. Alcune varianti di connessione si sono rivelate particolarmente popolari, sono utilizzate da molti utenti e sono prese in considerazione dai produttori.. È possibile stabilire una connessione vocale, utilizzare le funzionalità Internet e trasmettere canzoni dal telefono. Inoltre, è possibile ricevere più dati tramite trasmissione digitale rispetto alla semplice RDS e la ricezione è indipendente dalle frequenze modificate localmente. Molti modelli di autoradio utilizzano la popolare e diffusa funzione Bluetooth sia per l'accoppiamento con uno smartphone per creare una funzione vivavoce senza interferenze, sia per la trasmissione di contenuti multimediali. La nuova tecnologia di Near Field Communication si basa sulla ben nota identificazione a radiofrequenza (RFID) e consente lo scambio di dati senza fili tra smartphone e autoradio a brevi distanze, ad esempio per la semplice creazione di una connessione Bluetooth in connessione con un sistema vivavoce. Come per la televisione digitale, un collegamento esistente ha sempre la massima qualità o non è stabilito - il rumore noto dalla ricezione convenzionale può essere escluso.

Il nostro Antenna Amplifier Comparison 2018 contiene informazioni su come funzionano gli amplificatori d'antenna e per cosa possono essere utilizzati, a cosa si dovrebbe prestare attenzione quando li si sceglie e come trovare il prodotto giusto per le vostre esigenze. Con un amplificatore d'antenna moderno e di alta qualità si può dire addio alle immagini pixelate o addirittura ai guasti completi dell'immagine televisiva.

Dimensioni autoradio

Questa dimensione è adatta anche per qualsiasi auto. Se guardate l'impianto Car Hifi, troverete un'apertura in formato 2 DIN nella consolle centrale. Questo non solo ha un aspetto elegante, ma salva anche un dispositivo aggiuntivo. La versione grande è la radio 2-DIN. Oggi, le dimensioni delle autoradio JVC e di altri produttori sono standardizzate. Può accadere che la superficie dell'autoradio non sia a filo. Le superfici delle auto sono molto diverse. Se si utilizza questa apertura solo come 1 DIN, è possibile utilizzare l'altra parte come vassoio. Ha una dimensione di 180mm x 100mm. Sono dati in DIN. Questo è alto solo la metà e ha le dimensioni 180mm x 50mm, è compatto e potente.. Con questa versione, dovreste anche assicurarvi che corrisponda alla vostra auto. Tuttavia, questo ha spesso il vantaggio di poter integrare un monitor. La seconda dimensione è una radio a 1-DIN. È anche possibile installare un dispositivo di navigazione o un'autoradio speciale. Naturalmente è anche possibile chiuderla con una copertina..

Domande e risposte sulle autoradio

Purtroppo, purtroppo, non c'è quasi nessun produttore che menziona questa prestazione. Le prime autoradio furono prodotte in serie nel 1927. Il consumo di elettricità è quindi relativamente basso. Tutte le radio hanno una potenza musicale che indica almeno la potenza massima che può essere raggiunta. Una normale autoradio consuma tra i 10 e i 15 watt. Allo stesso tempo, Daimler in Inghilterra ha equipaggiato anche un'auto con questo prodotto.. Alla fine, l'altoparlante emette la musica ed è responsabile della qualità del suono. Pertanto, la radio può essere utilizzata anche dopo che il motore è stato spento, senza che la batteria si scarichi immediatamente. Poiché la maggior parte delle persone ritiene che prestazioni più elevate significano una migliore qualità del suono, di solito vengono forniti i valori di picco. RMS sta per Root Mean Square. Questa è la potenza media ad una data banda di frequenza.. L'impedenza gioca un ruolo importante nella qualità del suono. Nel 1922 fu installata la prima autoradio in una Ford Model T a Chicago. Dovrebbe essere di almeno 50 watt, perché autoradio economiche con 25 - 40 watt mostrano un suono piuttosto cattivo. Non esistono metodi di misurazione uniformi per l'esecuzione musicale. La maggior parte delle radio hanno un connettore ISO.. Dato che gli altoparlanti hanno un'impedenza di soli 4 Ohm, la radio non deve necessariamente avere di più. I modelli pesanti e voluminosi non hanno nulla a che fare con le moderne radio con tecnologia LCD. Meglio sarebbe naturalmente la prestazione dell'RMS. Per farvi sapere come installare un'autoradio, vorremmo mostrarvi a questo punto un video che illustra il collegamento. Più alta è l'impedenza, più uniforme è il suono.

Con l'aiuto di un'autoradio, il vostro prossimo viaggio breve o lungo sarà molto più piacevole. Finalmente non dovrai più annoiarti al prossimo semaforo rosso o in un ingorgo e potrai ascoltare la tua musica preferita. L'autoradio garantisce anche un elevato livello di sicurezza, perché non è ancora consentito indossare le cuffie nel traffico. confronto-rapido24.it ha già effettuato test su autoradio e abbiamo ulteriori informazioni per voi nei nostri consigli per l'acquisto sul nostro confronto autoradio 2018.


Cosa deve essere considerato prima dell'acquisto?

Un connettore AUX può essere utilizzato per collegare un telefono cellulare, un lettore MP3 o altro dispositivo alla radio. Oltre alla ricezione radio in formato FM, ci sono numerosi altri modi per riprodurre la musica. Quindi un'autoradio standard può riprodurre CD. Quando si acquista un'autoradio, è molto importante scoprire quali funzioni aggiuntive ha la radio prima di acquistarla. Inoltre l'autoradio dovrebbe essere in grado di riprodurre FLAC, WAV e WMA. In questo modo, lo smartphone può essere collegato alla radio senza cavi e la musica può essere trasferita dallo smartphone alla radio. È anche molto importante che la potenza di uscita sia sufficiente. Se lo smartphone deve essere collegato all'autoradio, un'autoradio con funzione Bluetooth è particolarmente indicata. Si consigliano quattro uscite, che si rivolgono ai due diffusori anteriori e ai due posteriori con circa 50 - 80 watt ciascuno. Ci sono anche dispositivi che hanno uno slot USB in cui è possibile inserire una chiavetta USB. Per questo, è necessario che l'autoradio sia in grado di riprodurre i formati MP3..

Qual è la differenza tra FM e DAB+?

Ciò significa che il vostro ricevitore deve supportare DAB+ per ricevere e decodificare i programmi radio digitali. La radio convenzionale sulle frequenze FM funziona in modo analogico. Il DAB+ è superiore nella qualità del suono. Ma c'è anche un'altra differenza udibile: in caso di scarsa ricezione, il DAB+ semplicemente interrompe la ricezione, mentre i programmi FM aggiungono gradualmente rumore dai diffusori. Il DAB+ è invece distribuito digitalmente.

DAB+ è a prova di futuro?

Anche se le frequenze FM vengono disattivate un giorno, che è in conversazione, è comunque possibile utilizzare la radio digitale con DAB+. Molte emittenti si affidano alla distribuzione tramite DAB+. Un vero concorrente di questo, tuttavia, sono le stazioni radio via Internet, che servono meglio nicchie speciali. In ogni caso, uno è attualmente il più flessibile se si può scegliere tra entrambe le modalità di ricezione, perché solo in questo modo si ha la più ampia selezione possibile di stazioni radio.

Rendere i viaggi in auto più piacevoli con le autoradio

Un altro vantaggio: durante il viaggio, l'autoradio fornisce informazioni sugli ingorghi in corso. I bambini non si annoiano e ricevono un po' di varietà dalla radio. Soprattutto i camionisti devono affrontare lunghe distanze in modo da non stancarsi o annoiarsi durante la guida. Non aiuta nemmeno ad ascoltare musica sullo smartphone con le cuffie - perché purtroppo questo non è permesso. Quello che è certo è che la vecchia radio a cassetta non sarà più utilizzata. Ha avuto il suo giorno - perché oggi ci sono quasi solo autoradio che possono essere collegate a un dispositivo mobile via USB o Bluetooth.. Ciò è dovuto anche al fatto che oggi ci sono molti modi per collegare l'autoradio allo smartphone. Se si guida a breve distanza, può essere sufficiente ascoltare il rumore del traffico. Soprattutto se hai dei figli, può essere utile avere una radio. Tuttavia, se si è in viaggio per un periodo di tempo più lungo, i suoni dell'autostrada e il rumore delle ruote possono essere fastidiosi. Nel frattempo la radio è insostituibile per quasi tutti gli autisti. Non solo le famiglie, ma anche i conducenti professionisti apprezzano le numerose caratteristiche e funzioni di un'autoradio. L'unica soluzione è l'autoradio.

Vantaggi della Radio Digitale DAB+

+ design accattivante + eccellente qualità del suono + funzionamento semplice chiaro + display + nessuna suscettibilità alle interferenze dovute agli smartphone + ricezione ottimale + alta varietà di programmi

Il doppio sintonizzatore garantisce una buona ricezione radio

Chi già deve lottare con una cattiva ricezione radio dovrebbe sicuramente acquistare un'autoradio con doppio sintonizzatore. In questo modo si garantisce che i segnali delle stazioni radio vengano ricercati su frequenze diverse. Con un doppio sintonizzatore, le interferenze di ricezione appartengono al passato. Soprattutto nelle aree remote del paese questa funzione aiuta molto bene nella ricerca della stazione radio desiderata. Se il conducente si reca in un'area in cui la ricezione è più debole, il doppio sintonizzatore passa automaticamente a una frequenza diversa.

Quali produttori offrono antenne DAB?

Marchi interessanti includono Se non si desidera acquistare un'antenna di Kenwood, Hama o di un altro marchio, è possibile costruire la propria antenna DAB. Con un'antenna Kenwood DAB o un'antenna DAB Pioneer, non potete sbagliare se volete acquistare una nuova antenna DAB per esterni o un'antenna DAB per interni. Sono utili anche gli splitter e le spine adattatore, nonché i distributori radiotelevisivi. Tutto ciò di cui avete bisogno è un amplificatore per antenna DAB adatto e spine e cavi adatti con i quali è possibile estendere l'antenna DAB, se necessario.

Cos'è una Radio Digitale DAB+?

Come nota, va notato che la radio digitale, secondo vari test DAB+ della radio digitale, è ancora in grado di ricevere non solo stazioni digitali ma anche stazioni FM convenzionali. La radio digitale consente una ricezione senza interferenze e fornisce un numero significativamente maggiore di programmi radio. Tuttavia, le tipiche manopole rotanti non si trovano quasi mai qui, poiché molto può essere impostato semplicemente premendo un pulsante o con il telecomando. Qui vengono visualizzate tutte le informazioni necessarie riguardanti le stazioni radio. Finora non tutte le emittenti pubbliche sono in grado di ricevere DAB/DAB+, ma con il passare del tempo il numero è in aumento. Una caratteristica speciale della radio digitale DAB+ è il suo display.. La ricezione digitale delle stazioni radio è gratuita. Chiunque abbia avuto una vecchia radio FM, ma voglia approfittare dei vantaggi del digitale, deve acquistare una radio digitale DAB+, perché una radio più vecchia non è stata progettata per essa. A differenza della ben nota onda ultracorta, VHF in breve, la radio digitale DAB+ riceve le stazioni radio tramite un metodo di trasmissione digitale. La qualità di riproduzione è di gran lunga migliore, in modo che la vostra canzone preferita non venga costantemente interrotta dal rumore. Spesso l'ora, il tempo e spesso anche la data corrente possono essere letti qui.. L'aspetto di una radio digitale DAB+ non differisce molto da quello di una radio tradizionale.

Quali meccanismi proteggono l'autoradio dal furto?

Entrambe le opzioni hanno lo scopo di rendere il dispositivo inadatto al funzionamento. Al giorno d'oggi ci sono varie funzioni di sicurezza per l'autoradio. Inoltre, è possibile utilizzare l'alternativa di dotare l'autoradio di un codice di sicurezza. Per proteggere il display di un dispositivo da accessi indesiderati, ci sono fondamentalmente due opzioni. Questa deve essere riscritta ogni volta che la batteria viene scollegata. D'altra parte, alcuni elementi di comando possono essere rimossi dall'autoradio. Da un lato, i display retrattili sono offerti nei negozi.

Attrezzature di fabbrica vs. retrofitting

Negli anni '80 e '90 c'è stata una tendenza crescente, soprattutto tra i giovani automobilisti, a sostituire le autoradio di fabbrica, percepite come inadeguate, con modelli più potenti del commercio di accessori. Di norma, le auto nuove di tutti i costruttori e di tutte le classi sono dotate in fabbrica di un'autoradio e di un set base di altoparlanti necessari. Sistemi di qualità superiore sono di solito offerti come accessori opzionali o fanno parte di singole edizioni speciali dei veicoli. Inoltre, è stato possibile mettere a disposizione ulteriori caratteristiche e funzioni di comfort nelle classi di veicoli per le quali non era disponibile un'offerta adeguata da parte dei costruttori. Da questa tendenza è nata una scena dell'hi-fi automobilistico ancora oggi attiva, che si occupa intensamente di tutte le aree di ciò che è fattibile nel campo dell'ottimizzazione del suono e non conosce praticamente alcun limite in termini di volume, sforzo e costi.

Autoradio e dispositivo antifurto

Poiché ci sono solo poche ragionevoli possibilità di rendere più difficile l'espansione di un'autoradio, l'obiettivo primario della protezione antifurto è quello di limitare il più possibile l'usabilità di un'autoradio rubata, di rendere più difficile la rivendita e di rendere il furto il meno interessante possibile. Nel corso degli anni, i produttori hanno sviluppato diversi metodi di fissaggio, ma solo alcuni di questi hanno avuto successo a lungo termine: I produttori tengono conto di questo fatto con metodi sempre migliori di protezione antifurto. In definitiva, non c'è certezza al cento per cento. Le autoradio sono state a lungo considerate una popolare merce rubata.

Produttore di autoradio

I vostri prodotti convincere con buona qualità e attrezzature. Buoni esempi sono la serie KDC di Kenwood e i modelli DSX di Sony. Questi produttori portano sul mercato diffusori di alta qualità. Produttori come Kenwood, Sony e Blaupunkt sono noti per il loro buon rapporto qualità-prezzo. Nel segmento di prezzo inferiore troverete le autoradio dei produttori Becker e Denon. Ma alla fine non è sempre il prezzo ad essere decisivo per la qualità. Chi ama il classico può acquistare un'autoradio con lettore CD Blaupunkt o, in casi eccezionali, anche un autoradio con telecamera posteriore. Naturalmente, dovreste anche considerare il rapporto prezzo/prestazioni. Ci sono anche autoradio di classe media che non hanno potuto tenere il passo con la concorrenza ad alto prezzo nei test e nei confronti per le autoradio. Questi includono, ad esempio, autoradio da Alpine o autoradio da Kenwood. Può fare una grande differenza se acquistate la vostra nuova autoradio da un marchio rispettabile o sconosciuto.. Queste autoradio sono molto economiche, ma finora non sono riuscite a convincere in vari test e confronti delle autoradio. Autoradio di alta qualità con schermo o autoradio moderne con schermo che potete acquistare da diversi fornitori, proprio come le moderne autoradio con DVD. I produttori noti sono i seguenti: Ottimi produttori di altoparlanti per autoradio 2 DIN sono Pioneer e Alpine. Questi diffusori possono essere utilizzati con molte radio - le radio Blaupunkt o anche Kenwood, i componenti sono compatibili. Numerosi test e confronti per le autoradio sono giunti alla conclusione che le autoradio di qualità di noti produttori offrono agli utenti più piacere.

Ulteriori applicazioni per amplificatori d'antenna: radio e telefonia mobile

Con gli amplificatori moderni è possibile migliorare non solo i segnali per la ricezione televisiva, ma anche i segnali di altri dispositivi: Durante la guida, possono verificarsi interferenze radio, spesso in luoghi simili e ricorrenti. Diversi video di aiuto su Internet possono essere utili durante l'installazione. Spesso si sta meglio in un negozio specializzato perché i dipendenti provengono dalla stessa area e spesso si trovano di fronte a richieste simili. In questo modo, è possibile scoprire il vincitore del test dell'amplificatore d'antenna di esperti venditori che possono effettivamente convincere nella vostra regione. Installando un amplificatore d'antenna per autoradio, si riduce notevolmente il rumore del fumo. Trovare un posto, ad esempio nel vano portaoggetti o sotto il sedile del passeggero, e fornire all'amplificatore una fonte di alimentazione.. Perché il miglior amplificatore d'antenna a confronto non può essere la scelta migliore per l'uso mobile in ogni settore. Prima di acquistare un amplificatore per antenne su Internet, verificate se i prodotti si adattano effettivamente alle vostre condizioni locali. In generale, gli amplificatori per autoradio devono essere collegati all'antenna esterna e all'autoradio.